contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Falconara: Cittadini in comune, uscire dall\'accordo con Quadrilatero spa

2' di lettura
1595

cittadini in comune
Bravo il Sindaco di Chiaravalle! Finalmente idee chiare! Il Sindaco Montali sta dimostrando che ama il territorio che Amministra ed ha intenzione di difenderlo anche sconfessando, con coraggio, scelte fatte da Lei stessa!
Falconara non ha questo tipo di amministratori i quali, dopo quanto fatto con la Variante urbanistica di Montedomini/Castelferretti e con la Convenzione API, hanno dimostrato ampiamente di continuare sulla linea del “lasciare saccheggiare”.

Il punto di vista del Sindaco Montali coincide con quanto ripetuto continuamente da Cittadini in Comune in Consiglio comunale a Falconara e nelle ripetute Commissioni consiliari, anche in presenza degli Assessori regionali Rocchi e Solazzi!

Se l’Accordo di Programma con Quadrilatero SpA è stata una bufala con la quale l’ex Sindaco Recanatini si è fatto impallinare dal centro destra e dalla Regione Marche e con il quale il Comune di Falconara Marittima perderà 12Milioni di Euro per la mancata attuazione del suo Piano Regolatore e non avrà neanche la Fiera, allora si deve uscire da quell\'accordo, come ha intenzione di fare il Sindaco di Chiaravalle per il suo Comune!

Ma a Falconara il Sindaco Brandoni e la sua Giunta non si azzardano a dire che il progetto Quadrilatero SpA - creatura degli amici di partito Mario Baldassarri/Ciccioli - è economicamente e territorialmente deleterio per il Comune che amministrano.

Vige la legge del Capo … guai per chi osa metterla in dubbio!

Allo stesso modo il Partito Democratico prova a salvare la faccia ad una Regione Marche che ha trascinato e distrutto il suo stesso centro sinistra falconarese per un progetto Quadrilatero definito dal Ministero delle Infrastrutture fortemente sperimentale e che la Corte di Conti critica per i ritardi, le criticità e le incoerenze.

Giusto il giudizio del Sindaco Montali sulla eventuale collocazione della Fiera alla ex Montedison mentre, guarda caso, PdL e PD falconaresi si attestano sulla stessa opzione ex ISEA, improponibile perché inadeguata!

E giustamente il Sindaco Montali pone il problema dei problemi: ci avete preso delle aree, ci avete impedito di incassare denaro con i Piani Regolatori e adesso, in quelle aree, non sapete cosa farci, anzi, riproponete altri centri commerciali in periodi di crisi nera?

Già perché è questo che ha fatto chiaramente intendere il Direttore di Quadrilatero SpA, l’Arch. Romozzi, quando ci ha illustrato a Falconara la necessità che il mercato faccia il suo lavoro!

Uscire dall\'accordo con Quadrilatero spa!

Fiera alla ex Montedison!

Ma l’Amministrazione Brandoni non ne è capace!



cittadini in comune

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-09-2009 alle 17:37 sul giornale del 09 settembre 2009 - 1595 letture