contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ECONOMIA
comunicato stampa

Aethra: la proprietà disponibile a incontrare le istituzioni

1' di lettura
1349

Fabio Badiali

Un confronto imminente delle istituzioni con l’intero cda dell’Aethra per dare risposte immediate ai lavoratori in sciopero: è quanto emerso dall’incontro di questo pomeriggio nella sede regionale convocato dall’assessore al Lavoro, Fabio Badiali, insieme al sindaco di Ancona, Fiorello Gramillano e al vicepresedente della Provincia, Giancarlo Sagramola.

In presenza di alcuni lavoratori e dei rappresentanti sindacali di Fiom Cgil, Ciarrocchi, e Fim Cisl, De Leo, hanno preso parte al confronto Marco Viezzoli, amministratore delegato dimissionario, e Stefano Meloni, direttore del personale. Unanime la preoccupazione per il futuro dell’azienda anconetana leader nei sistemi di telecomunicazione, in attesa della definizione di un nuovo piano industriale di sviluppo con la partecipazione di nuovi partner e ora “in stallo” per le dimissioni di Marco Viezzoli.


“Le istituzioni si stanno adoperando senza perdere un minuto per trovare risposte immediate e soluzioni al dramma che sta attraversando l’azienda – ha dichiarato l’assessore Badiali – è dell’ultim’ora la risposta dell’intera proprietà disponibile a riceverci per trovare soluzioni efficaci e rapide”. I sindacati hanno espresso soddisfazione per la sollecitudine con cui è stata affrontata la questione ma hanno annunciato di voler proseguire la protesta fino alla soluzione del problema.



Fabio Badiali

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-09-2009 alle 18:09 sul giornale del 17 settembre 2009 - 1349 letture