contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Favoreggiamento dell\'immigrazione clandestina, in manette un turco

1' di lettura
1221

porto di ancona

Arrestato dalla polizia di frontiera un cittadino turco. Aveva tentato di far entrare due connazionali con documenti contraffatti.

Il personale dell\'ufficio di Polizia di Frontiera, nel corso dei controlli a campione attuati durante lo sbarco dei passeggeri dalle navi provenienti da Patrasso, ha rintracciato cinque stranieri clandestini di varie nazionalità.


Tre stranieri, di nazionalità albanese, pachistana e congolese, sono stati denunciati per aver esibito documenti contraffatti. Tutti sono stati reimbarcati sulle navi di provenienza per far ritorno in Grecia.


E\' finito in manette arresto per favoreggiamento dell\'immigrazione clandestina un cittadino turco, fermato lunedì scorso durante i controlli alla guida di un\'auto mentre tentava di favorire l\'ingresso di due connazionali per i quali aveva mostrato documenti contraffatti. I due clandestini sono stati affidati al comandante della nave per essere ricondotti in Grecia.



porto di ancona

Questo è un articolo pubblicato il 25-09-2009 alle 16:34 sul giornale del 25 settembre 2009 - 1221 letture