contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
articolo

Bufera in Comune, si dimette la Panzini

1' di lettura
1663

Alessandra Panzini
L\'annuncio choc è arrivato domenica sera, l\'assessore alla cultura Alessandra Panzini si è dimessa.
A quanto pare la decisione è maturata in quest\'ultimo week end e domenica sera è arrivata l\'ufficialità. Dimissioni che colpisco duramente l\'amministrazione Gramillano, la quale dopo appena 100 giorni di governo cittadino, ha già perso due assessori. La Panzini inoltre era stata scelta direttamente dal sindaco.

Alla base della decisione di Alessandra Panzini ci sono le tante pressioni e accuse ricevute in questi ultimi giorni. Sotto la lente di ingrandimento della politica erano finiti i conflitti di interesse della stessa ex assessore. La Panzini e l\'azienda \"Marchingegno\" di cui al momento della nomina era socia, dal 2003 ad oggi hanno ottenuto circa 500 mila euro dal Comune per delle consulenze. Una situazione che ha scatenato le ire di tutta l\'opposizione e che ha definitivamente portato la Panzini alle dimissioni.

Ora la palla passa allo stesso Gramillano, chiamato a coprire l\'assessorato alla cultura con un\'altra nomina.


Alessandra Panzini

Questo è un articolo pubblicato il 12-10-2009 alle 09:44 sul giornale del 13 ottobre 2009 - 1663 letture