contatore accessi free

Lodolini: Regione e Provincia hanno investito risorse fin dall\'inizio della crisi

1' di lettura Ancona 06/11/2009 - \"La Regione Marche sta affrontando la crisi da diversi mesi, guardando in faccia la realtà, mentre il centrodestra al Governo sembra accorgersene solo adesso\". Lo afferma il segretario provinciale del Partito democratico, Emanuele Lodolini in merito all’incontro svoltosi a Roma con il Ministro allo Sviluppo economico Claudio Scajola, rispetto al quale aggiunge \"non vorrei, nel merito, si fosse perso un anno intero\".

La Regione Marche e la Provincia di Ancona hanno investito, fin dall’inizio della crisi, risorse ed energie per sostenere le imprese e per aiutare le persone che oggi sono in difficoltà. Vanno in questa direzione le misure assunte nei mesi scorsi e quelle più recenti come il bilancio appena varato dalla Giunta regionale il cui filo conduttore è la strategia di resistenza e attacco.



Vale la pena ricordare inoltre gli oltre 25 milioni di euro, provenienti da fondi europei e dal Ministero, stanziati per il Piano Anticrisi della Provincia di Ancona (anticipo di cassa integrazione, bilancio preventivo votato in anticipo per liberare risorse, ecc.).



Bene ha fatto il Presidente Spacca a ribadire la necessità di passare, da subito, alla fase di attuazione delle ipotesi di accordo di programma. Il governo deve dare prova di un cambio di strategia sui temi dello sviluppo e della occupazione. Anche la finanziaria prossima potrà essere il momento giusto per destinare risorse adeguate a sostegno degli ammortizzatori sociali, del reddito e delle imprese.


da Emanuele Lodolini
segretario Pd prov. Ancona




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-11-2009 alle 16:01 sul giornale del 07 novembre 2009 - 1186 letture

In questo articolo si parla di attualità, emanuele lodolini, falconara, partito democratico





logoEV
logoEV