contatore accessi free

Falconara: pacchi dono per i piccoli ospiti del Bignamini

regali 1' di lettura 21/12/2009 - Il Babbo Natale della Confartigianato arriva martedì 22 dicembre al Bignamini di Falconara. Come ogni anno, la Confartigianato vuole rinnovare il proprio gesto di affetto nei confronti della struttura e dei suoi ospiti.

L’Istituto Bignamini di Falconara si occupa della riabilitazione di disabili psichici, fisici e sensoriali. La presenza della Confartigianato ha voluto rappresentare il riconoscimento di una presenza e di un contributo fondamentale che la struttura offre al territorio.


Ripetendo una visita che é ormai diventata tradizionale, i rappresentanti della Confartigianato ed il Presidente e il segretario Valdimiro Belvederesi e Giorgio Cataldi , parteciperanno alle 11 alla messa celebrata nel centro Bignamini da Monsignor Edoardo Menichelli. Poi verranno consegnati i pacchi dono agli ospiti e un sostegno finanziario per l’attività dell’istituto. Ma più che dell’apporto concreto, la presenza della Confartigianato vuole offrire un riconoscimento e un sostegno morale a quanti nel silenzio svolgono un’opera di impareggiabile importanza e valore.


Una tradizione che si rinnova ormai di anno in anno e alla quale la Confartigianato tiene particolarmente per l’importanza che riveste. Un piccolo gesto di affetto nei confronti dei bambini e di ringraziamento per quanti si prodigano in un lavoro impegnativo e di fondamentale importanza.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-12-2009 alle 18:17 sul giornale del 22 dicembre 2009 - 1760 letture

In questo articolo si parla di attualità, confartigianato, falconara





logoEV
logoEV