contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPORT
comunicato stampa

Rugby: la Stamura si tiene la Palombina\'s Cup, ma che brividi

2' di lettura
890

rugby

Domenica ricca di significati per la Stamura Rugby che contro i cugini falconaresi deve vincere per confermare l’ottimo momento, mantenere la Palombina’s Cup, ma soprattutto tentare l’aggancio in classifica ai giallo-blu.

Di nuovo costretti ad una formazione inedita i dorici sembrano cominciare con il piede giusto e dopo solo un paio di minuti Formica riesce quasi a sorprendere la difesa falconarese, ma è fermato a pochi passi dalla linea di meta; episodio però che rimane isolato fino alla fine del primo tempo, che vede i dorici sbagliare tanto nei fondamentali e regalare a Falconara le redini del gioco. I falconaresi infatti approfittano prima di uno scontro fortuito tra l’estremo ed un centro dorico per siglare la prima meta (dubbia) e poi di una rapida giocata per la seconda; solo una delle due mete è trasformata, 12-0.

E’ in questo momento che i dorici con una grande reazione d’orgoglio ritrovano il bandolo della matassa e allo scadere del tempo ottengono la meta con Aberle che si fa largo tra diversi avversari; Quadrini non riesce a trasformare e si va alla pausa sul punteggio di 12-5. Gli allenatori Slama e Dando effettuano quattro dei cinque cambi a disposizione e nella ripresa cresce il morale; dopo pochi minuti infatti Gabrielli buca la difesa avversaria con una splendida giocata realizzata dalla 3/4 e segna la seconda meta anconetana non trasformata 12-10. Non basta quindi per raggiungere il pareggio e la partita rimane di alta intensità fino a che i falconaresi conquistano due punizioni, una sola trasformata, che li portano sul +5. La Stamura non si perde però d’animo, continua a crederci e quando tutti ormai aspettano che la palla esca dal terreno di gioco per il triplice fischio dell’arbitro, una splendida incursione servita da Morresi porta al pareggio di Aberle che schiaccia sotto i pali. Rimane quindi solo il tempo per la trasformazione, Quadrini realizza e gli anconetani vincono per la quarta volta la Palombina’s Cup.

Terza vittoria consecutiva per i dorici che guardano già alla prossima sfida con il Ravenna dell’ex Piazzini, auspicandosi che possa essere conferma del buon momento ed il proseguo di un girone di ritorno cominciato sotto i migliori auspici.

Rugby Falconara Dinamis - SEF STAMURA RUGBY ASD 15-17 1 Fabretti, 2 Mezzabotta, 3 Ricci L., 4 Carella, 5 Ricci F. (c), 6 Falceri, 7 Lucesole, 8 Giovannelli, 9 Morresi, 10 Garzetti, 11 Formica, 12 Aberle, 13 Belloni, 14 Quadrini, 15 Dongmo. a disp. 16 Cimino, 17 Pacitti, 18 Magistrelli, 19 Gabrielli, 20 Di Blasio - All. Slama, Dando Mete: 3 (2 Aberle, Gabrielli) - Trasformazioni: 1/3 - Punizioni: 0/0 - Drop: 0/0


rugby

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-01-2010 alle 15:03 sul giornale del 25 gennaio 2010 - 890 letture