contatore accessi free

Falconara: utilizzavano carte di credito rubate per fare benzina, in manette due fratelli

carabinieri generico 1' di lettura 13/02/2010 - Arrestati dai Carabinieri due fratelli pregiudicati. Utilizzavano carte di credito rubate per acquistare importi di carburante in un\'area di servizio.

I Carabinieri di Falconara hanno arrestato due persone, per truffe telematiche e utilizzo di carte di credito rubate, nell\'ambito di un\'indagine partita da alcuni prelievi effettuati tramite carte di credito rubate ed utilizzate per acquistare importi di carburante in un\'area di servizio lungo la statale adriatica a Falconara.


Anche grazie ai filmati registrati dal circuito di sicurezza del distributore sono state individuati due uomini. I militari li hanno arrestati venerdì notte, dopo un appostamento nell\'area di servizio. In manette due fratelli di 50 e 41 anni, jesini, pregiudicati.






Questo è un articolo pubblicato il 13-02-2010 alle 19:08 sul giornale del 15 febbraio 2010 - 1250 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, falconara, carabinieri, truffa





logoEV
logoEV
logoEV