contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPORT
articolo

Volley: Edilcost Ancona sconfitta dalla Donoratico

2' di lettura
2014

L’Edilcost Ancona esce sconfitta dal match contro la Kathy Van Zeeland Donoratico: i troppi errori nei primi due set e la poca lucidità nei punti importanti hanno condannato la squadra marchigiana ad un’altra sconfitta.

La formazione allenata da Luisa Fuisco si presenta a questo delicatissimo appuntamento finalmente al completo, grazie al ritorno del capitano Eleonora Chiappa: le prospettive per fare il colpaccio ci sono tutte, e vincere permetterebbe alla formazione dorica di lasciarsi alle spalle la zona retrocessione.


Nel primo set, l’assoluta protagonista della gara è l’Edilcost che nel bene e nel male detta i ritmi dell’incontro. Agli attacchi potenti e precisi di Alessandrini e Sustring, infatti, si alternano molti errori in battuta e in fase di copertura: a fine set i punti sciupati saranno più di quelli realizzati e Donoratico si aggiudica la prima frazione di gioco in volata per 23 a 25.

Il secondo set è una fotocopia del primo, con le due squadre che procedono punto a punto e con Ancona ancora troppo fallosa nei momenti chiave del match. Merito anche alla compagine toscana che, disposta bene in campo, riesce a controllare facilemente le attaccanti marchigiane. Anche in questo caso, il set termina sul punteggio di 23 a 25 per le ospiti.

Il terzo set vede un’Edilcost tutta nuova, più attenta, più efficace e soprattutto più reattiva in difesa.
A trascinare le proprie compagne ci pensano nuovamente Allegroni e Sustring, le migliori della Edilcost, che nel finale di set trovano la collaborazione di Martini, subentrata a Zebi. Ma dall’altra parte della rete, Marquez e compagne non ci stanno a perdere. La partita così si infiamma sul punteggio di 24 pari. Alessandrini guadagna il punto del vantaggio anconetano, ma poi Zanolla e Fidanzi, anche grazie alla collaborazione della ricezione difettosa anconetana, siglano i punti della vittoria per Donoratico.

Una sconfitta pesante che mette in una situazione pericolosa la squadra marchigiana. Prossimo impegno contro Vicenza: c’è ancora una speranza per allontanarsi dalla retrocessione.


EDILCOST ANCONA - KATHY VAN ZEELAND DONORATICO: 0-3

EDILCOST ANCONA: Chiappa (5), Ceppitelli (5), Pettinari (1), Alessandrini (14), Martini (7), Filipovics (10), Zebi (5), Camarda (L), Sustring (16); Zannini, Marcacci, Trillini n.e.; All.: Fusco

KATHY VAN ZEELAND DONORATICO: Marquez (20), Wood (6), Fidanzi (10), Diomede (6), Cruschelli (L), Callegaro (3), Zanolla (11); Pasquadibisceglie, Filippi, Guidi n.e.; All. Menicucci

Parziali: 23-25 (25\'), 23-25 (25\'), 25-27 (26\'); Battute errate: Edilcost: 8, Donoratico: 3; Battute vincenti: Edilcost: 5, Donoratico: 3





Questo è un articolo pubblicato il 14-02-2010 alle 21:36 sul giornale del 15 febbraio 2010 - 2014 letture