contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Anconambiente alla Conferenza Internazionale in Bosnia Herzegovina

1' di lettura
954

Si è svolto la settimana scorsa a Zenica, città della Federazione Bosnia Herzegovina, la Conferenza Hazardous and Unhazardous waste management in the region, fortemente voluta dal Ministro per lo Sviluppo e l’Ambiente allo scopo di raccogliere interlocutori locali ed esteri per confrontarsi su modelli gestionali in materia di rifiuti.

L’iniziativa vantava il patrocinio della Commissione Europea, nonché della Banca Mondiale e delle Repubbliche Croata, Slovena e Ungherese.

AnconAmbiente è stata invitata a relazionare sulle peculiarità del proprio sistema di raccolta differenziata spinta applicato nella città di Ancona su oltre 100.000 abitanti: durante l’intervento (v. fotonotizia) sono stati illustrati dall’Ing. Massimo Tomassoni non soltanto il modello “Porta a Porta” nei suoi aspetti progettuali ed operativi ma anche il nuovo sistema itinerante Igenio. Proprio la tecnologia del brevetto applicato ai punti di raccolta mobile hanno riscosso l’interesse del pubblico e delle autorità presenti.

In occasione di un successivo colloquio privato con il Ministro stesso e con la Dirigente del Settore Sviluppo e Ambiente (v. seconda fotonotizia), AnconAmbiente ha potuto raccogliere personalmente l’interessamento della Federazione ad avviare proficui contatti.




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-02-2010 alle 19:08 sul giornale del 25 febbraio 2010 - 954 letture