contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Castelferretti: è partito il progetto del Acli insieme a Scimpa

3' di lettura
1604

Acli e Scimpa

E’ partito domenica 14 marzo alle 16. il progetto del Circolo ACLI Castelferretti insieme a SCIMPA. Una bella sensazione vedere i più piccoli lavorare insieme ai propri genitori nel laboratorio di magia.

C’era un aria spensierata e divertente nel locale parrocchiale, e siamo sono all’inizio del cammino di un progetto che durerà quattro mesi. Da una piccola esperienza del 2009 nasce il nuovo progetto – INSIEME PER CRESCERE, CRESCERE PER RESTARE INSIEME- organizzato dal circolo ACLI Castelferretti. Dice il presidente Cionna: “Lo scorso anno, per gioco, abbiamo organizzato una tre giorni per la famiglia; una delle serate è stata dedicata ai bambini, si sicuro la più riuscita!, Nasce da qui il nuovo progetto per il 2010”. Lo scorso anno la piazza ha accolto circa 200 bambini insieme ai genitori, che insieme a SCIMPA e al suo staff, ha intrattenuto con magia e balli i piccolissimi ed anche i più grandi. Il gruppo ha saputo coinvolgere i presenti, una tempesta meravigliosa che ha donato un aspetto diverso alla piazza; l’atmosfera festosa ha coinvolto anche i genitori che si sono lasciati trasportare dai propri figli in un ballo mozzafiato, ritornando per una volta bambini, spensierati e innocenti, ignorando tutti i pregiudizi.


Dalla passata esperienza e dall’analisi della frase contenuta nel compendio della dottrina sociale della Chiesa: “Mettersi al servizio dei figli per aiutarli a trarre da loro il meglio di se” è partito il lavoro del Consiglio d’amministrazione del Circolo, che ha cercato di costruire un progetto finalizzato alla scoperta delle famiglia, quel fantastico mondo piacevole dove genitori e figli potrebbero vivere e non sopravvivere. Il progetto prevede due percorsi paralleli dedicati alla famiglia: il primo rivolto all’intera famiglia dal titolo Crescere Giocando, il secondo rivolto ai genitori dal titolo Accogliere, Crescere, Educare Nel primo percorso, con l’aiuto di SCIMPA, saranno svolti quattro incontri di laboratorio cerativo presso il salone parrocchiale della parrocchia Sant’ANDREA APOSTOLO di CASTELFERETTI e proseguirà fino al 12 Giugno, quando piazza della libertà alle ore 21 accoglierà ancora una volta grandi e piccoli per la chiusura dell’intero cammino. Questi momenti serviranno a coinvolgere e riscoprire i valori fondamentali alla base della famiglia, a rendere ancora più coinvolgente il rapporto genitore figlio e, emozionare i genitori e renderli complici dei loro figli. A completare il programma, il secondo percorso che prevede quattro incontri dedicati ai genitori sulle tematiche educative. Insieme al Sociologo Petrucci Paolo, della società Walking for, i genitori analizzeranno alcuni aspetti in cui si regge la vita familiare, i punti di riferimento dell’amore familiare e quelle piccole cose che trasformano lo “stare insieme” nel piacere più profondo della vita. Il primo incontro sarà giovedì 18 marzo alle ore 21.15 presso i locali parrocchiali.


Questo progetto sarà finanziato dal Circolo ACLI con l’aiuto delle sede Regionale ACLI Marche, della sede ACLI provinciale di Ancona e di alcuni sponsor locali. Il progetto è stato elaborato e strutturato per dare la possibilità alle famiglie di evadere dalla consuetudine domenicale proponendogli attività divertenti e allo stesso tempo di notevole spessore formativo.


Tutte le date dettagliate dell’iniziativa potrete trovarle nel sito internet delle ACLI MARCHE www.aclimarche.it, presso il Circolo ACLI CASTELFERRETTI in piazza della libertà.



Acli e Scimpa

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-03-2010 alle 17:09 sul giornale del 17 marzo 2010 - 1604 letture