contatore accessi free

Falconara: blitz in un laboratorio cinese, un arresto ed una denuncia

carabinieri 1' di lettura 04/06/2010 -

Un blitz dei Carabinieri in un laboratorio tessile artigianale di Castelferretti di Falconara, gestito da una giovane cinese, ha condotto i militari ad arrestare un clandestino.



All'arrivo dei militari, in piena notte,nel laboratorio tessile artigianale erano presenti nove operai, dei quali due sono risultati clandestini. Pertanto, la giovane donna è stata denunciata per violazione delle norme sull'immigrazione e sfruttamento del lavoro nero mentre uno dei due operai, che già era stato espulso dall'Italia, è stato tratto in arresto.






Questo è un articolo pubblicato il 04-06-2010 alle 20:13 sul giornale del 05 giugno 2010 - 1012 letture

In questo articolo si parla di cronaca, falconara, carabinieri, castelferretti, Sudani Alice Scarpini