contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Bartoloni: 'Chi dimostra di non meritare Ancona, deve andarsene'

1' di lettura
791

matteo bartoloni

Non è più possibile parlare di Ancona come una città tranquilla e sicura; sono molto preoccupato per il continuo susseguirsi di episodi di violenza nella nostra amata città, concentrati soprattutto nel territorio della II Circoscrizione, dove guarda caso c’è la maggiore concentrazione di extracomunitari residenti, senza tenere conto dei clandestini.

Sono mesi che sentiamo parlare quasi quotidianamente di accoltellamenti,risse,furti e altri episodi di violenza che vedono coinvolti nella maggior parte dei casi extracomunitari o zingari di qualsiasi età.

La tanto agognata integrazione rimane un’utopia nonostante lo sforzo di alcune associazioni e della stessa II Circoscrizione nell’inventarsi le più svariate iniziative. Intanto la città appare abbandonata in mano ai delinquenti, alle “bande dei rom”, a rumeni che si permettono di fare la voce grossa all’intervento delle Forze dell’Ordine.

Questa è una vergogna, un’indecenza inaccettabile. Servono controlli serrati e continui; ordinanze che permettano di cacciare immediatamente da Ancona tutti coloro che non rispettano le nostre leggi e coloro che vivono sulle spalle dei cittadini onesti praticando la politica del terrore.

Contro tutto questo, la città ha bisogno di interventi drastici e di misure preventive forti. La gente è stanca e intimorita, quasi scoraggiata.



matteo bartoloni

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-06-2010 alle 17:25 sul giornale del 09 giugno 2010 - 791 letture