contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPETTACOLI
articolo

Alessandro Preziosi e Paola Cortellesi ad Ancona per un film

1' di lettura
3758

Marina Dorica e la riviera del Conero protagoniste, per due giorni, di un set cinematografico.

Dopo "La stanza del figlio" di Nanni Moretti, il porto di Ancona e la riviera di Portonovo si trasformano di nuovo in set cinematografico per le riprese del nuovo film di Fausto Brizzi, regista di commedie italiane molto conosciute dal grande pubblico come "Notte prima degli esami" ed "Ex".

"Maschi contro femmine" (questo il titolo del film) avrà infatti alcune scene girate al largo di Marina Dorica. Alessandro Preziosi e Paola Cortellesi sono i due protagonisti di un film che parla di ecologia ed attivismo ambientalista. La Free Planet, associazione tipo Greenpeace, cerca di bloccare una baleniera giapponese al largo dell'Antartide. Ma invece dell'Oceano, sarà il mare Adriatico quello che vedranno i telespettatori.

Il set, ormeggiato a circa mezzo miglio dalla costa, prevedeva due gommoni carichi di ecologisti e un grande rimorchiatore di settanta metri di lunghezza. Vista la "difficoltà" della scena e della logistica, le riprese sono state effettuate da un elicottero.

Preziosi e la Cortellesi, così come parte della troup, hanno deciso di soggiornare a Portonovo, dopo esser rimasti incantati dalla riviera anconetana nel corso di un sopralluogo. Il film, che sarà girato anche a Livorno e Torino, potrebbe uscire dalle sale già ad ottobre.



Questo è un articolo pubblicato il 29-06-2010 alle 16:26 sul giornale del 30 giugno 2010 - 3758 letture