contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Fincantieri, Silvetti: pronto a manifestare a fianco dei lavoratori

1' di lettura
742

Fare squadra, incalzare il Governo ed aprire una vertenza con i grandi imprenditori che vanno ad investire e commissionare le navi all'estero, piuttosto che presso le sedi della nostra cantieristica.

Queste le linee guida dell'azione politica ed istituzionale che il consigliere regionale del Pdl, Daniele Silvetti, ha invitato a seguire alla Giunta regionale ed a tutte le forze politiche dai banchi dell'Assemblea legislativa delle Marche durante la sessione aperta dedicata alla situazione della Fincantieri di Ancona. Dopo aver confermato l'impegno personale e dei colleghi parlamentari del Pdl, Francesco Casoli e Carlo Ciccioli, dei quali ha portato i saluti e la vicinanza ai lavoratori della cantieristica anconetana, affinchè si possa trovare quanto prima una via d'uscita alla delicata situazione, Silvetti si è rivolto, in particolare, alla Giunta regionale.

"Occorre – ha detto Silvetti – che l'Esecutivo regionale si assuma la responsabilità di essere capofila in un'azione di pressione verso tutte le altre Istituzioni pubbliche locali, le altre Regioni e il Governo nazionale per trovare ogni possibile soluzione alla vertenza che rischia di pregiudicare il futuro di tante famiglie e di un'eccellnza storica ed unica quale quella dei Cantieri navali di Ancona".

Silvetti, peraltro, si è detto pronto a scendere in piazza e manifestare insieme alle maestranze della cantieristica, qualora dal Governo non dovessero giungere notizie, ma soprattutto azioni ed interventi concreti per risollevare le sorti della Cantieristica anconetana.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-07-2010 alle 16:58 sul giornale del 14 luglio 2010 - 742 letture