contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
articolo

Rimpasto di giunta, entro fine mese la chiusura del cerchio

1' di lettura
1881

fiorello gramillano

Ancora nulla di fatto per la nuova Giunta. Se ne riparlerà entro la fine del mese.

Altra settimana di consultazioni e di riflessione ad Ancona. Il sindaco Gramillano ha deciso di prendersi qualche altro giorno di tempo per ufficializzare la nuova Giunta che dovrà sancire la fine della verifica di maggioranza. Un'operazione laboriosa, anche se la portavoce del primo cittadino ricorda che "l'impegno preso dal sindaco prevedeva la chiusura del cerchio entro fine luglio".

I tempi, insomma, sarebbero quelli previsti. Nessun tradimento degli impegni presi con gli alleati: l'Idv, la scorsa settimana, aveva deciso di rompere gli indugi fissando a sabato il giorno della verità. A quanto pare, però, tutto sarà rimandato all'inizio delle ferie della politica. Sfuma così anche l'eventualità di presentare la nuova squadra di governo nel corso dell'ultimo Consiglio Comunale, che si terrà giovedì.

Una seduta che si preannuncia rovente, con la mozione si sfiducia nei confronti dell'assessore Ambrogini (che comunque dovrebbe uscire dalla Giunta in ottica rimpasto) e il debito fuori bilancio dell'ex Verrocchio: si dovrà votare una delibera che certificherà un "buco" di 3,7 milioni di euro.



fiorello gramillano

Questo è un articolo pubblicato il 26-07-2010 alle 16:38 sul giornale del 27 luglio 2010 - 1881 letture