contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
articolo

Rimpasto, il sindaco accelera: si chiude entro il week end

1' di lettura
742

fiorello gramillano

Ultimo giro di consultazioni per Fiorello Gramillano, che si appresta a chiudere la verifica di maggioranza in questa settimana.

Entro il week end, nuova Giunta ed Amministrazione pronta “al decollo”, per usare una metafora cara all’Idv. Il sindaco si appresta a chiudere i giochi del rimpasto in anticipo rispetto al 6 settembre, giorno del primo Consiglio Comunale dopo la pausa di agosto da più parti indicato come termine ultimo per sistemare le varie caselle.

Gramillano avrebbe intenzione di chiudere la lunga verifica di maggioranza con il ritorno nell’esecutivo dell’Italia dei Valori. Il nodo principale riguarda l’assessore “esterno”: i dipietristi spingono per Marcello Pesaresi ai Lavori Pubblici, che potrebbe anche ottenere la fascia di vicesindaco che fu di Franco Brasili. L’Idv chiede anche la nomina ad assessore di uno degli attuali consiglieri comunali. Oltre al capogruppo Tagliacozzo, da tempo inserito nel totonomine, restano alte anche le quotazioni di Aldo Pirani.

Alfonso Napolitano, attualmente vicesindaco, sarebbe il primo indiziato ad uscire di scena. Ed il Welfare, a questo punto, potrebbe passare ad un Pd, o ad un “tecnico” vicino all’area del centro-sinistra. Se l’accordo non dovesse trovarsi, si potrebbe andare incontro ad una nuova redistribuzione delle deleghe con possibile ingresso in Giunta di Gloria Lucarini, sulla quale però resistono le perplessità politiche dell’Idv.

Per definire meglio il quadro, il sindaco incontrerà nella giornata di giovedì il gruppo del Pd e, successivamente, il segretario comunale dell’Idv, Paolo Eusebi. Si tratterà, probabilmente, dell’ultimo giro di consultazioni prima delle decisioni definitive.



fiorello gramillano

Questo è un articolo pubblicato il 25-08-2010 alle 16:31 sul giornale del 26 agosto 2010 - 742 letture