contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

'Piazzati', documentario di Giorgio Diriti al Cinema Dorico

2' di lettura
671

grazia monge

Dalla Calabria, alle Alpi, alle valli del cuneese (Valle Stura, Maira e Varaita), prosegue il percorso montano intrapreso dal Circuito CGS-ACEC “Sentieri di Cinema” insieme al C.A.I. di Ancona nella dodicesima edizione di Cantiere Cinema.

La sera di Venerdì 5 Novembre p.v. al Cinema Dorico, ore 21:15, l’appuntamento sarà con la sceneggiatrice e co-autrice del film “Piazzàti” di Giorgio Diritti (“Il vento fa il suo giro”, “L’uomo che verrà”) Grazia Monge Roffarello, che sarà ospite della rassegna e discuterà con il pubblico dopo la proiezione.

Il film apre una finestra su uno scorcio poco noto di storia sociale italiana, quella dei “mainàas fitàs”, appunto, in occitano “ragazzi affittati” , che nelle valli occitane del Piemonte agli inizi del ‘900 venivano mandati a lavorare presso famiglie più agiate che avevano bisogno di aiuto per i lavori agricolo-pastorali o domestici. Era un modo per assicurare loro il nutrimento durante l’inverno, date le poverissime condizioni delle famiglie d’origine. Grazia Monge (già collaboratrice di Diritti per IL VENTO FA IL SUO GIRO), mettendo a frutto la propria formazione storico/antropologica e la conoscenza della lingua e cultura occitana, ha condotto una ricerca sul territorio, raccogliendo interviste e filmati che hanno costituito l’ossatura del film diretto poi da Giorgio Diritti. Una risorsa importante è stata proprio la padronanza della lingua d’oc, che le ha consentito di avvicinarsi in modo diretto ed emotivo ai testimoni che le hanno raccontato storie ed esperienze di vita vissuta , un patrimonio collettivo ancora poco conosciuto e che rischia già di scomparire nel giro di pochi anni.

Protagonista ancora una volta sullo schermo sarà dunque la Montagna, luogo di esperienze forti e di sfide talvolta estreme per i suoi abitanti, che da sempre infinitamente la amano e la temono; inevitabili saranno le domande su una realtà così dura da affrontare da piccoli, sul lavoro minorile, sulla povertà e l’istruzione... L’appuntamento è in sala.



grazia monge

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-11-2010 alle 16:51 sul giornale del 05 novembre 2010 - 671 letture