contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPORT
comunicato stampa

Rugby: Stamura batte San Lorenzo, esordiscono anche le 'Stamurine'

4' di lettura
930

rugby

Dopo settimane di polemiche e battaglie burocratiche, il rugby scende in campo al Conti e tiene alta la bandiera della città di Ancona imponendosi per 9 a 3 sui tori del San Lorenzo. Ad assistere alla partita un folto numero di spettatori circa 100 con fumogeni e striscioni.

Alla partita ha assistito il presidente del comitato Regionale che intervistato a fine partita ha dichiarato: "era ora che Ancona avesse un campo degno di questo sport è un impianto stupendo ove speriamo di poter portare giocare anche le selezioni Marchigiane, inoltre mi complimento con la Stamura che in un movimento in forte crescita nel giro di un anno è riuscita a partecipare a tutti i campionati previsti dalla Federazione e precisamente serie C, under 18, under 16, under 14, under 12 , under 10 e 8 e per ultimo ma non ultima di importanza, ma solo in ordine di nascita è riuscita a mettere in campo una formazione femminile, complimenti alla società ed al suo presidente con tutti i suoi collaboratori."

Gli fa eco il responsabile delle sezione Ernesto Cimino: "Oggi per Ancona è un giorno memoriale anche se provvisorio infatti grazie al contributo del sindaco e dell’assessore Brisighelli ed alla collaborazione delle società di atletica che si allenano su questo campo, oggi siamo riusciti a giocare in un campo in erba è un punto di partenza non di arrivo in quanto questa soluzione è puramente tampone speriamo che a breve riusciamo ad avere un campo di rugby, speriamo che l’Amministarzioen comunale ci dia una risposta già dai prossimi incontri previsti per la prossima settimana."

Domenica intensa quella vissuta dalla Stamura rugby che affronta, gli amici del San Lorenzo giocandosi in palio il primo posto del girone. La splendida giornata insieme alla partecipazione del pubblico numeroso rendono più emozionante l’incontro che i dorici si trovano ad affrontare ancora una volta con molti cambiamenti; in panchina, infatti, troviamo l’esordiente Mori, Cassisi e Palombelli (al suo esordio stagionale).

Il match si mostra subito molto equilibrato e, mentre i giocatori del san Lorenzo impongono la loro pesantezza in mischia, gli stamurini favoriscono il gioco rapido forti dei propri veloci giocatori. Per quasi tutta la prima frazione di gioco è la Stamura a dettare i ritmi Nella ripresa i dorici spingono ancora di più sull’acceleratore e mettono in diverse occasioni paura alla difesa di San Lorenzo che resiste. Garzetti centra la porta per tre volte e fissa il risultato sul 9-3 con il quale finisce l’incontro.

Una grandissima prova per i ragazzi di Dando e Slama che hanno mostrato di voler combattere, orgogliosi, fino all’ultimo secondo per riportare alla vittoria la Stamura. Ora il pensiero va subito al prossimo incontro nel quale i dorici, domenica 14 novembre, affronteranno il Meldola, convinti di poter continuare la striscia di vittorie.

A fare notizia non è solo la vittoria del 15 nero verde di Dando e Co ma anche l'esordio assoluto delle "Stamurine" nella partita amichevole con il Rugby Fermo, che tinge di rosa una bella domenica dedicata alla palla ovale. La neonata squadra femminile allenata da Giorgio Mattucci con l'aiuto di Alessandro Belloni, in una partita divertente, molto combattuta e leale, si impone per 6 mete a 4 sulla compagine Fermana mettendo in mostra carattere, grinta e tanta voglia di fare bene. Al termine delal partita il responsabile della sezione ed il presidente Onorario delal Stamura avv. Gianni Marasca fanno i complimenti alla ragazze e perando che, come quelle ricevute in omaggio dalla prima squadra, siano sempre "Rose Rosse", per la Stamura ora e sempre...Archiabò.

SERIE C
S.E.F. STAMURA RUGBY 9 SAN LORENZO IN CAMPO 3
Sef Stamura: Casamassa, Belloni, Aberle, Diblasio, Caproni,Garzetti, D’Angelo,Ricci F. (Cap) Stazio, Lucesole, Carella, Ricci L. Mecozzi, Robotti, Angeletti
In panchina Fabretti, Perugini, Cimino, Matucci, Cassisi, Mori All. Aris Slama

SEF STAMURA RUGBY FEMMINILE 6 FERMO RUGBY FEMMINILE 4: Arianna, Libera, le due Giulie, Martina, Stefania, Jenny e Giuditta








rugby

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-11-2010 alle 16:13 sul giornale del 10 novembre 2010 - 930 letture