contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

'From Disco To Disco', successo di piazza con i migliori dj del centro Italia

2' di lettura
1044

Grande show domenica scorsa in Piazza Pertini con l’evento musicale per i giovani “From Disco To Disco”, il Deejay Contest 2010 giunto alla sua seconda edizione e valevole come tappa di semifinale per il Centro Nord Italia.

Una manifestazione organizzata da “Joyancona”, “Cooperativa Sociale idea” e Zapjuice, con il sostegno e il patrocinio dell’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Ancona. Ben undici i deejay presenti sul palco, in lizza per un posto in finale, provenienti da Ancona, Macerata, Fermo ma anche dalla Puglia con un concorente di Noicattaro in provincia di Bari e dal Piemonte con un dj di Villafranca d’Asti. “Possiamo ritenerci soddisfatti dal risultato già raggiunto – ha affermato Andrea Vellini, presidente della Joyancona -. I più di 700 DJ iscritti al sito hanno portato a studiare una formula che prevedeva preselezioni e tappe eliminatorie organizzate per aree geografiche: nord, centro e sud Italia”. Dal primo pomeriggio fino a tarda serata, a turno, gli aspiranti deejay si sono esibiti in una performance di venti minuti ciascuno, presentando i loro cavalli di battaglia.

Al termine delle esibizioni una giuria tecnica ha scelto i migliori quattro giovani che hanno passato il turno e che si sfideranno in finale in una sfida a sei (insieme con i 2 DJ già qualificatisi nella tappa del Sud Italia tenutasi quest'estate a Manfredonia) al Mamamia di Senigallia con data ancora da definire: 27 novembre o 4 dicembre. I quattro finalisti di questa tappa sono: Gianmaria Ascani e Marco Del Duca di Porto Recanati, Gerald Kacerri alias Gary Dj da Falerone in provincia di Fermo e Mattia Casaccia di Civitanova Marche. Obiettivo dell’iniziativa è stato anche quello di sensibilizzare i ragazzi all’uso moderato degli alcolici ed al non uso delle droghe, come testimoniato dalla presenza dell’Informabus itinerante messo a disposizione dal Comune.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-11-2010 alle 13:25 sul giornale del 11 novembre 2010 - 1044 letture