contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Eroina attacca alle braccia, fermato uno spacciatore

1' di lettura
1098

droga|eroina|

Mohamed Habib Chick criminale già noto alle forze di polizia è stato fermato alla stazione di Ancona con nascosti fra gli indumenti ben 140 grammi di eroina, droga che una volta venduti avrebbero fruttato circa 15.000 euro.

La polizia lo ha perquisito non appena sceso da un treno proveniente da sud. Durante i controlli sono saltati fuori gli ovuli contenente l'eroina. Erano attaccati con del nastro adesivo ad un avambraccio. 140 grammi di droga pronti ad essere immessi sul mercato anconetano.

Mohamed Habib Chick pochi giorni fa era stato arrestato e poi scarcerato per un furto. Quando è stato bloccato dai carabinieri, era tornato da Aversa dove si era rifornito di stupefacente. Ora è rinchiuso nel carcere di Montacuto.



droga|eroina|

Questo è un articolo pubblicato il 14-11-2010 alle 22:58 sul giornale del 15 novembre 2010 - 1098 letture