contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Evasione, in manette un noto pilota di rally

1' di lettura
1215

guardia di finanza

Un noto, pilota di rally e team manager, è stato arrestato dalla Guardia di finanza di Ancona durante le prove libere del rally-show all'autodromo di Monza.

Riccardo Errani è accusato di aver evaso imposte per 19 mln di euro attraverso un'associazione per delinquere specializzata in frodi nelle sponsorizzazioni sportive.

Il pilota, tititolare della scuderia rally Errani Team di Faenza e residente a Montecarlo, risultava nullatenente. Indagando su una società di Senigallia, la World Cup s.a.s., la procura di Ancona ha però scoperto una frode milionaria nel campo delle sponsorizzazioni di eventi sportivi, con ramificazioni in altre regioni italiane, Emilia Romagna, Lazio e Toscana, e nella Repubblica di San Marino.

Sequestrata la scuderia, i conti correnti bancari del pilota e appartamenti a Rimini e Faenza, intestati a società di Montecarlo.



guardia di finanza

Questo è un articolo pubblicato il 19-11-2010 alle 19:52 sul giornale del 20 novembre 2010 - 1215 letture