contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Donne, IdV: 'Costruire momenti di iniziative che diano valore alla partecipazione'

2' di lettura
772

Italia dei Valori

In un particolare momento di disagio vissuto dal mondo femminile, di cui la stampa riporta ampiamente notizia, le donne dell’IdV si dichiarano disponibili ad impegnarsi assieme a tutte le donne per costruire momenti di iniziative che diano valore all’impegno e alla partecipazione.

Il rischio, senza un’attiva vigilanza delle donne e delle iscritte all’IdV in particolare, è che possa prevalere nell’immaginario collettivo un modello di donna che potrebbe cancellare anni e anni di serio impegno nelle istituzioni e nella società e che la dignità, rivendicata con forza dalle donne Idv, possa essere considerata “un di più”. La partecipazione alla vita politica può essere presentata come merce di scambio per responsabilità di coloro che hanno potere di decidere. Una donna in politica potrebbe essere, se non vengono attivate reazioni adeguate, oggetto di scherno e sorrisi offensivi. Questi e tanti altri sono stati i concetti analizzati durante l’incontro di sabato 29 gennaio, riunione convocata dal segretario provinciale Ennio Coltrinari e dalla coordinatrice regionale donne, Ninel Donini, e che rientra nell’ambito delle iniziative per rafforzare la presenza attiva delle donne nell’ambito della vita politica dell’IdV, nelle istituzioni e nella società. Questo nell’ottica delle indicazioni date dal presidente Antonio di Pietro. Durante l’incontro, a cui hanno portato il loro saluto il coordinatore regionale onorevole David Favia e la vicepresidente del Consiglio Regionale Paola Giorgi, si sono susseguiri vari interventi, di qualità elevata e coinvolgente. L’introduzione, fatta da Ennio Coltrinari, ha affrontato le tematiche politiche attuali e la difficoltà del momento, la coordinatrice regionale, Ninel Donini, concludendo l’incontro, ha ricordato come le donne possano essere portatrici di sensibilità e idealità fondamentali per la convivenza civile e democratica.

“Le donne dell’IdV - ha affermato la Donini - strutturandosi in modo organizzato, si sentono impegnate nella costruzione di una società e di una dimensione politica in cui prevalgano la legalità, la trasparenza, la serietà dell’impegno e l’etica, personale e collettiva”. Tali valori, come ha affermato l’onorevole Favia, purtroppo non sono sempre acquisiti una volta per tutte, ma vanno praticati e sostenuti nella vita politica, quotidianamente. Dalla cultura di genere, secondo la Donini, bisogna passare alla creazione di una migliore cultura per entrambi i generi, maschile e femminile. I due mondi sono intersecati ed intersecabili, obiettivo comune è una società più giusta per donne e uomini. In attesa dei congressi che avranno luogo in autunno, durante l’incontro è stata anche indicata come nuova coordinatrice provinciale Donne dell’Idv Paola Bellini. Con la sua esperienza politica e le sue qualità di donna attiva ed appassionata, protagonista di tante battaglie a difesa dei più deboli e dell’ambiente, la Bellini saprà svolgere ottimamente il suo compito.



Italia dei Valori

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-01-2011 alle 17:00 sul giornale del 01 febbraio 2011 - 772 letture