contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPORT
comunicato stampa

Basket: Stamura ad un passo dall'impresa con Imola (69-75)

2' di lettura
837

Stamura Basket

I biancoverdi dopo un brutto inizio si riprendono e cedono soltanto nel finale di fronte all’esperienza della capolista ed ai 34 punti messi a segno da Porcellini.

La Globo Vis, pur priva degli influenzati Cappella e Castracani, sfodera una prestazione spigliata e piena di grinta e mette alla frusta la corazzata emiliana infarcita di elementi esperti e tecnicamente dotati. Dopo i primi minuti sembrava di dover assistere ad un dejà vu con gli ospiti padroni del campo lanciati verso un facile successo (11-23 al 10°), ma i ragazzi di Filippetti sentono di non aver nulla da perdere e cominciano a ribattere colpo su colpo portandosi a ridosso degli avversari. La Toyota Imola riesce comunque a rintuzzare i tentativi di sorpasso ogni volta che sente sul collo il fiato dei biancoverdi, ma nel corso del terzo parziale la formazione emiliana perde l’ex Max Romboli per infortunio. Le contromisure adottate dall’allenatore imolese riescono soltanto a ritardare gli effetti della defezione di uno dei suoi uomini migliori il cui apporto in punti e fosforo era stato sin lì determinante. E nell’ultimo parziale la Stamura completa la rimonta agganciando Imola sul 66 a 66 quando mancano meno di 8 minuti alla sirena finale. Poi il sorpasso ed il +3 di Ancona a metà periodo. Ma la Stamura non riesce a sfruttare il trend positivo e manca il colpo del ko sbagliando troppe conclusioni; Imola anch’essa commette errori ma risolleva la testa e torna a condurre.

E stavolta non si fa più riprendere. Finisce 69 a 75 con un po’ di delusione per l’occasione sfumata, ma dagli spalti arrivano comunque applausi per aver visto una squadra viva che se l’è giocata fino alla fine contro avversari ben più quotati. Domenica prossima si va a Porto S. Elpidio per un impegno durissimo contro i locali che ieri hanno vinto il derby d’alta classifica a Montegranaro con il punteggio di 67 a 74. I risultati delle altre due marchigiane: l’Ascoli ha travolto Castelfranco Emilia con un eloquente 99 a 64 mentre Macerata ha perso in casa contro Novellara con un altrettanto pesante 57-81.



Stamura Basket

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-02-2011 alle 19:02 sul giornale del 02 febbraio 2011 - 837 letture