contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
articolo

Eusebi (Idv): 'Gramillano faccia due passi in avanti'

1' di lettura
949

fiorello gramillano

Idv e Pd in coro: niente dimissioni del sindaco, ma rilancio immediato. Sullo sfondo anche l’ipotesi di un nuovo rimpasto di Giunta.
 

“Il sindaco deve fare due passi avanti, non uno indietro”. Arriva da Paolo Eusebi, segretario comunale dell’Idv, la linea politica dei dipietristi. Niente dimissioni del sindaco, avanti con l’attuale maggioranza, ma “uno scatto di reni serve, per il bene della città”. Pd ed Idv cercano una nuova convergenza. I democratici riuniranno l’Assemblea cittadina nella prossima domenica. Si discuterà anche delle possibile alleanze, di un cambio di maggioranza. Ma il segretario Perilli smentisce categoricamente ogni ipotesi di dimissioni di Gramillano.

L’Idv, dal canto suo, detta le tre priorità sul quale lavorare in tempi rapidi: maxivariante per i contenitori urbani, piano parcheggi e nuova mobilità, risorse per la cultura. “Questi sono i punti sul quale mettersi a lavoro al più presto – dice Eusebi – senza dimenticare che la macchina burocratica ed amministrativa deve essere messa a punto”.

Poi, il punto politico, con l’Idv che chiede una “revisione degli incarichi in Giunta, che deve crescere di qualità”. Ma, precisa ancora il segretario cittadino, “non vogliamo incarichi per noi, non sarà una questione di poltrone. Il sindaco sa cosa deve fare, perché alcuni settori non funzionano come dovrebbero”. All’orizzonte, insomma, si materializza l’ipotesi di un nuovo rimpasto dell’esecutivo.



fiorello gramillano

Questo è un articolo pubblicato il 02-02-2011 alle 17:43 sul giornale del 03 febbraio 2011 - 949 letture