Falconara: precisazioni dell'Amministrazione inerenti la sfilata carnevalesca

comune di falconara 2' di lettura 11/03/2011 -

L’Amministrazione Comunale precisa che i volantini posti sui parabrezza delle autovetture in sosta riportano i numeri di telefono del front-office della polizia municipale, da utilizzare per chiedere informazioni. Ad oggi alla polizia municipale risultano pervenute solo richieste di chiarimenti fatte da tre commercianti (tutte e tre giovedì mattino).



Inoltre l’Amministrazione ha previsto un filtraggio dinamico del flusso di traffico diretto all’accesso al Parco Kennedy consentendolo ove questo non arrechi pericolo alle persone intervenute all’evento. Inoltre i frati hanno gentilmente messo a disposizione il parcheggio antistante la biblioteca francescana garantendo in tal modo altri 35/40 parcheggi. Considerato che l’arrivo dei carri allegorici è previsto intorno alle ore 14,30 è chiaro che per quell’ora le strade dovranno essere sgombre da qualsiasi veicolo al fine di evitare che gli stessi riprendano la marcia durante lo svolgimento dell’evento. Per venire incontro alle esigenza dei commercianti l’Amministrazione ha dato disposizione alla Polizia Municipale di procedere ai controlli dalle ore 13,00 per consentire comunque che vi siano i tempi tecnici per garantire che il percorso sia effettivamente sgombro.

Infine la stessa ordinanza specifica che “le strade interessate dalla manifestazione saranno riaperte al traffico, al termine della ripulitura, appena conclusa la festa di carnevale…” e l’Amministrazione si è già attivata con la società Marche Multi Servizi S.p.A. per procedere alla pulitura delle strade appena conclusa la sfilata e garantire la riapertura delle stesse molto prima delle ore 20,00. L’Assessore alla cultura Stefania Signorini ci tiene a sottolineare che questa manifestazione ha lo scopo di rilanciare e fa rivivere il centro cittadino al fine di rilanciarne le attività economiche. Questa iniziativa come tutte quelle organizzate dal Comune, è stata programmata e realizzata avendo cura di ascoltare e avere il gradimento dei commercianti falconaresi .

Credo vada riconosciuto all’Assessore Signorini, ed a tutto l’ufficio cultura del Comune - conclude il Capogruppo del PDL Marco Giacanella – il merito di aver saputo organizzare, in questi anni, stagioni culturali e turistiche di ottimo livello pur potendo contare su pochissimi fondi a disposizione. Ciò è stato fatto senza trascurare nessun quartiere della Città, ma avendo particolare attenzione per il centro cittadino e vorrei ricordare a tal proposito alcune di queste iniziative: il “Festival del Mare”, “il Festival del Gelato”, “ Sotto il segno di Bacco”, la “Mostra del Fumetto”, “i Concerti aperitivo”,” la pista di pattinaggio”, “Miss Italia” e “il Mercatino Francese”, tanto altro ancora.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-03-2011 alle 16:09 sul giornale del 12 marzo 2011 - 860 letture

In questo articolo si parla di attualità, falconara marittima, Comune di Falconara Marittima

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/iml





logoEV