Falconara: Mezzolani nega l'incontro sulla leucemia al Comitato

1' di lettura 14/03/2011 -

Sono mesi che il Comitato di Partecipazione Attiva all'Indagine Epidemiologica sul rischio leucemie nelle popolazioni di Falconara M.ma, Montemarciano e Chiaravalle attende una risposta dall'Assessore alla Sanità Marche per l'incontro chiesto.



Mentre l'Assessore all'Ambiente della Regione e il Direttore Generale dell'ARPA Marche hanno dato la loro disponibilità, da parte dell'Assessore Mezzolani stiamo constatando un continuo quanto stucchevole silenzio!

L'Assessore Mezzolani non sembra cogliere l'importanza e l'urgenza delle problematiche aperte:

- la conclusione dell'Indagine Epidemiologica;
- il Registro tumori regionale, soltanto annunciato alla fine della scorsa legislatura ma mai avviato;
- la proposta dell'Osservatorio Epidemiologico elaborata dal Servizio Epidemiologia Ambientale dell'ARPA Marche a febbraio 2008 e tutt'ora congelato.

Ricordiamo che il Comitato di Partecipazione Attiva è uno strumento creato nel 2005 con Delibera di Giunta Regionale su precisa richiesta degli Epidemiologi e dei rappresentanti dei comitati ed associazioni di cittadini che con le oltre 3.500 adesioni alla Petizione popolare del 2004 chiesero con forza l'Indagine Epidemiologica.

Di fronte all’inspiegabile inerzia dell'Assessore Mezzolani, che rischia di vanificare un’importante quanto raro esempio di partecipazione popolare, ci vediamo costretti a rivolgerci direttamente al Presidente della Regione Marche per sbloccare rapidamente la situazione.

Stiamo parlando di salute dei cittadini e di prevenzione delle malattie!


da Comitato Partecipazione Attiva Falconara




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-03-2011 alle 21:49 sul giornale del 15 marzo 2011 - 1021 letture

In questo articolo si parla di attualità, Partecipazione attiva

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/itW





logoEV