Camerano: trovato in possesso di quasi un etto di cocaina, in manette operaio

manette, arresto 1' di lettura 22/03/2011 -

Il personale della Squadra Mobile di Ancona ha arrestato un 34enne, residente nel capoluogo, per detenzione ai fini di spaccio di cocaina.



Gli agenti dell'antidroga hanno fatto un'irruzione nel luogo dove B. B. lavora come operaio in una nota fabbrica di Camerano. I poliziotti hanno trovato un quantitativo di cocaina nascosto all'interno del suo armadietto in cui il 34enne riponeva oggetti e vestiti durante le ore di lavoro.

Altro stupefacente è stato rinvenuto nell'abitazione di B.B., in tutto quasi un etto di cocaina purissima. Il giovane è finito in manette e condotto nel carcere di Montacuto.






Questo è un articolo pubblicato il 22-03-2011 alle 16:11 sul giornale del 23 marzo 2011 - 970 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, francesca morici, camerano, arresto, cocaina, manette

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/iJT