La Regione sulla riforma degli Ersu: gli indirizzi ella giunta vanno accolti

marco lucchetti 1' di lettura Ancona 24/03/2011 -

“Il CREL ha colto correttamente la ratio del disegno di legge presentato dalla giunta regionale per modificare gli ERSU: buon governo e sana gestione finanziaria.” Così l’assessore regionale al Diritto allo Studio, Marco Luchetti commenta il parere espresso dal Consiglio regionale Economia Lavoro sulla proposta di legge uscita ampiamente modificata, rispetto al testo elaborato dall’esecutivo, dalla commissione consiliare competente.



“Il CREL –aggiunge l’assessore - ha quindi ben interpretato i principi che avevano ispirato il disegno di legge di iniziativa della giunta sulla riforma degli ERSU: contenimento della spesa pubblica, ottimizzazione della gestione e semplificazione burocratica. Questi i criteri che la giunta regionale aveva inserito nella pdl, abolendo i Consigli di Amministrazione, restituendo un ruolo gestionale alla figura di un direttore per ogni ERSU e riconducendo le scelte strategiche degli Enti sotto il coordinamento regionale. “

“Il parere espresso dal CREL – continua Luchetti – sottolineando l’equità e l’opportunità degli indirizzi dati dalla giunta regionale, segue l’ottica di una razionalizzazione della spesa pubblica, a favore dello sviluppo omogeneo e ugualitario del Diritto allo studio in tutte le sedi universitarie marchigiane. Perché questo è lo spirito di fondo che ha animato, con senso di responsabilizzazione, la modifica della legge sugli ERSU. Pertanto – conclude Luchetti – le valutazioni espresse dal CREL , che in sostanza invitano l’Assemblea legislativa a riconsiderare la proposta licenziata dalla commissione dove si prevede il mantenimento dei CdA, svuotandone però di fatto i poteri gestionali e di responsabilità – inducono necessariamente ad un opportuno approfondimento tecnico e politico in sede di approvazione della proposta di legge. “






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-03-2011 alle 15:44 sul giornale del 25 marzo 2011 - 916 letture

In questo articolo si parla di regione marche, politica, marco lucchetti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/iPr