Una pedalata di solidarietà: il ciclista Zuccaro ricevuto dal questore De Felice

raniero zuccaro 1' di lettura Ancona 10/06/2011 -

Il giro d’Italia in bici da Milano a Milazzo per lanciare una campagna di solidarietà a tutto campo a favore del progetto per la Missione in Perù delle Suore Cappuccine di Madre Rubatto, che ha lo scopo di realizzare una struttura per l’assistenza ai bambini.



Una pedalata di solidarietà che Raniero Zuccaro, poliziotto in servizio presso il Commissariato di Fabriano sta compiendo in solitaria con la sua bici. Il Poliziotto, partito da Milano domenica 5 giugno scorso, concluderà la sua lunga pedalata sabato 11 giugno a Milazzo.

In totale saranno circa 1.600 Km, vale a dire 120 al giorno per oltre due settimane di pedalata, seguito da un camper guidato da un gruppo di amici che lo assisteranno lungo il percorso.

Giovedi, 9 giugno, la quinta tappa Senigallia-Gulianova. Durante il suo passaggio in questa provincia il Questore di Ancona Arturo De Felice ha ricevuto il Poliziotto ciclista e nel complimentarsi con lui per la lodevole iniziativa ha espresso sincero apprezzamento per il bel gesto di solidarietà.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-06-2011 alle 12:11 sul giornale del 11 giugno 2011 - 1364 letture

In questo articolo si parla di attualità, polizia, solidarietà

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/lVp





logoEV
logoEV