contatore accessi free

Portonovo, appuntamento con il gusto all'insegna della solidarietà

portonovo 1' di lettura Ancona 02/08/2011 -

Al via da mercoledì 3 agosto, il primo appuntamento dei “mercoledì di Portonovo", un evento innovativo per la baia, all'insegna del gusto e della solidarietà. La rassegna sarebbe dovuta partire mercoledì 27 luglio ma la serata, una degustazione a base di moscioli, è stata annullata causa maltempo.



Protagonisti mercoledì sera dall'orario dell'aperitivo fino a dopo cena due grandi amici della baia: Don Dino, parroco del Poggio e l'imprenditore Giampaolo Giampaoli. Ideatori e promotori dell'evento il Consorzio La Baia, presieduto da Marcello Nicolini del ristorante il Laghetto e l'associazione Patronesse del Salesi che continuano a portare avanti con impegno la loro attività a fianco dei bambini ospedalizzati e delle loro famiglie.

Nell'ambito dei "mercoledì di Portonovo" che si terranno anche il 10, il 17 e il 24 agosto, saranno esposti nell'area antistante il ristorante “Anna”, prodotti tipici del territorio e vini di aziende locali, il cui ricavato sarà poi devoluto interamente all'associazione Patronesse del Salesi. In vendita anche la bottiglia magnum di Rosso Conero docg realizzata dal consorzio "Yes we Conero" per raccogliere fondi a favore dell'ospedale pediatrico.

Il 10 agosto tutti con il naso all'insù a guardare le stelle per “la notte dei desideri” e durante la notte di San Lorenzo verranno anche premiati quelli più originali, spiritosi e simpatici espressi dai bambini attraverso apposite letterine. Il 17 agosto sarà premiato invece il turista che da più anni frequenta la baia e infine il 24 agosto tutti a tavola per una serata di gusto a base di porchetta annaffiata da vini del territorio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-08-2011 alle 16:18 sul giornale del 03 agosto 2011 - 703 letture

In questo articolo si parla di attualità, associazione Patronesse del Salesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/n39





logoEV
logoEV
logoEV