contatore accessi free

Quacquarini (Sel): 'Eusebi e Favia mestatori della politica'

Sel 1' di lettura Ancona 05/08/2011 -

Suggeriamo ai signori Eusebi e Favia di occuparsi del proprio partito e di non ingerire sulle vicende interne di SEL di cui è evidente, come emerge dalle loro dichiarazioni, non conoscono regole e Statuto.



“Non esiste alcuna ostativa statutaria a che siano costituiti più circoli nello stesso territorio, né occorre un “riconoscimento” della Federazione SEL. Così ha scritto la Presidenza della Commissione di Garanzia Nazionale in una nota del 26 luglio del 2011 con la quale, su richiesta di 5 componenti l’Assemblea federale di SEL, ha fornito “interpretazione autentica dell’art. 7 dello Statuto di SEL”.

Statuto che per la costituzione di un circolo prevede come “l’unico requisito quello del numero degli iscritti, fissato in nr. 20 per i circoli territoriali e in nr. 15 per i circoli tematici e di studio e di lavoro.” Requisiti superati ampiamente dai due Circoli SEL che stanno aumentando consensi e iscritti, forse anche in virtù delle polemiche e degli attacchi pretestuosi come quelli dei signori Eusebi e Favia.

Quanto all’on. Eugenio Duca va detto che è iscritto a SEL e non ha optato per nessuno dei Circoli anconitani, facoltà anch’essa prevista dallo Statuto. Pertanto è falso quanto dichiarato dal “gatto e la volpe”, esperti in reclutamento all’IdV anconetano di esponenti eletti in altri partiti (PD e RC – PdCI), mestatori della politica e dell’Amministrazione di Ancona. Con SEL Ancona, “non c’è trippa per gatti”…..

I Coord.ti dei Circoli SEL Gianluca Quacquarini (SEL con Vendola)

Paolo Paolozzi (SEL Lavoro, Porto, Trasporti)






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-08-2011 alle 16:21 sul giornale del 06 agosto 2011 - 838 letture

In questo articolo si parla di politica, idv, Sinistra Ecologia Libertà

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/obK





logoEV
logoEV
logoEV