contatore accessi free

Spaccio di stupefacenti, arrestati due tunisini con 150 grammi di eroina in pancia

Polizia 1' di lettura Ancona 14/08/2011 -

La Squadra Mobile di Ancona, in collaborazione con i colleghi di Perugia, ha tratto in arresto due spacciatori di eroina che agivano tra le Marche e l'Umbria.



Si tratta di due tunisini, rispettivamente di 30 e 31 anni, entrambi clandestini in Italia.

I due, tenuti sotto controllo da tempo, sono stati trovati con 150 grammi di eroina totali suddivisi in ovuli. Sostanza stupefacente che i due spacciatori, per eludere i controlli, avevano ingoiato. Infatti la droga è stata scoperta grazie all'esame radiografico a cui sono stati sottoposti in ospedale.






Questo è un articolo pubblicato il 14-08-2011 alle 16:21 sul giornale del 16 agosto 2011 - 623 letture

In questo articolo si parla di cronaca, perugia, eroina, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/orT





logoEV
logoEV