contatore accessi free

Porta il figlio al parco giochi e spaccia eroina, arrestato

Arresto 1' di lettura Ancona 30/08/2011 -

Sorpreso a spacciare 22 dosi di eroina nel parco giochi di via Gigli, un tunisino di 32 anni è stato tratto in arresto nel pomeriggio di martedì dagli Agenti della Narcotici.



A seguito di numerose segnalazioni da parte dei cittadini, i poliziotti della Squadra Mobile di Ancona si sono appostati nel giardino in questione fingendosi semplici cittadini e frequentatori del parco. Martedì la svolta.

L'uomo, nascondendosi dietro la parte di padre che porta il figlio di 3 anni al parco giochi, è stato sorpreso a vendere le dosi. Fermato è stato condotto nel carcere di Montacuto con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.






Questo è un articolo pubblicato il 30-08-2011 alle 23:50 sul giornale del 31 agosto 2011 - 660 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, arresto, squadra mobile, Sudani Alice Scarpini, spaccio di sostanze stupefacenti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/oQZ