contatore accessi free

Si nascondeva in una valigia, arrestato immigrato clandestino

guardia di finanza 1' di lettura Ancona 30/08/2011 -

Voleva arrivare in italia. Ed in Italia è arrivato nascosto dentro una valigia. E' questo il nascondiglio che un marocchino clandestino ha utilizzato per il suo sogno. Anche se è stato scoperto dalla Guardia di Finanza.



E' stato trovato dentro il bagagliaio di un'auto sbarcata nel porto di Ancona da un traghetto proveniente dalla Grecia. L'uomo non era solo, insieme a lui un altro clandestino nascosto sotto un telo nel sedile posteriore della vettura.

Per il conducente, un connazionale marocchino, sono subito scattate le manette. Anche una donna viaggiava con lui ed è stata denunciata a piede libero. Il baule sul tetto della macchina era stato adattato per trasportare persone. E' per questo che presentava, ai controlli, feritoie per l'aria.






Questo è un articolo pubblicato il 30-08-2011 alle 22:57 sul giornale del 31 agosto 2011 - 651 letture

In questo articolo si parla di cronaca, guardia di finanza, laura rotoloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/oQT





logoEV
logoEV