contatore accessi free

2 etti di droga sintetica addosso, arrestata al porto di Ancona

droga 1' di lettura Ancona 02/11/2011 -

E' stata arrestata al porto dalla Guardia di Frontiera per detenzione e spaccio di droga. La donna, una bulgara 39enne, aveva con sè 200 grammi di droga sintetica.



Aveva raggiunto il porto di Ancona su Traghetto che proveniva dalla Grecia. Dopo la perquisizione di routine è stata trovata in possesso di 2 etti di droga sintetica che, probabilmente ai fini di spaccio, avrebbe prodotto sul mercato circa 500 euro al grammo.

La donna aveva da subito destato sosèetti negli agenti a causa di alcune irregolarità nel suo passaporto e così che una volta fermata e perquisita le è stata trovata addosso la droga. Dopo l'arresto per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, la donna, si trova nel carcere femminile di Pesaro di Villa Fastigi.






Questo è un articolo pubblicato il 02-11-2011 alle 03:52 sul giornale del 02 novembre 2011 - 590 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, laura rotoloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/q7w





logoEV
logoEV