contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Falconara: attività illecite, blindati i sottopassaggi di fronte la stazione. Le foto

1' di lettura
1166

Giovedì 15 dicembre, nella zona adiacente la stazione di Falconara Marittima, sono stati installati i cancelli, chiusi da lucchetti, come misura preventiva contro la frequentazione di persone “poco raccomandabili”.

L'Assessore Matteo Astolfi afferma che la decisione di impiantare i cancelli è stata presa dalla Giunta comunale qualche settimana fa, a seguito di alcuni reclami pervenuti dai cittadini falconaresi, i quali più volte hanno registrato schiamazzi e rumori molesti, provenire dai suddetti sottopassaggi.

“I cancelli sono costituiti da reti retro saldate con inferriate”, commenta Astolfi. I sottopassi interessati sono posti al lato del Caffè Bedetti e della ferrovia, è stato altresì bloccato l'apertura che da sbocco diretto alla spiaggia. Tale provvedimento, definito “sperimentale”, rimarrà sino alla fine della stagione invernale e riaperto per la stagione estiva. Durante il periodo invernale i cancelli potranno essere aperti, sempre da personale addetto, solo per agevolare i lavori di manutenzione, in caso di pioggia, per via delle fognature.

L'Assessore Astolfi commenta così la scelta di chiudere solo i sottopassaggi adiacenti alla ferrovia: “questa zona è più critica rispetto alla sicurezza di persone poco raccomandabili, che non vivono in maniera corretta, come dimostrano i numerosi arresti effettuati”. Sembra infatti che tali sottopassaggi fungevano da dormitori, orinatoi e da luoghi per svolgere attività illecite come lo spaccio.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-12-2011 alle 18:12 sul giornale del 16 dicembre 2011 - 1166 letture