contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Ri Circola, i regali di Natale grazie al baratto

2' di lettura
782

Quest'anno 1 regalo di Natale su 3 è di seconda mano, mentre il 15% è addirittura fai da te. Crescono del 10% anche i baratti. (S)cambia i regali - cambia il Natale. In un contesto in cui la nostra vita ruota intorno al denaro ed al consumo, dove gli scambi si effettuano tramite denaro o nei tradizionali circuiti commerciali, il cui l'obiettivo principale è il profitto, il baratto può essere un modo per ricostruire uno stile di vita basato sullo scambio libero fra persone.

Domenica 18 dicembre dalle 17 alle 20 al Circolo Equo&Bio di Ancona vi aspettiamo per barattare la vostra mercanzia! L’unica regola è che almeno un oggetto scambiato durante il baratto dovrà essere regalato il giorno di Natale.

Liberiamoci dalla necessità di comprare!

Programma RiCircola:
ore 17-20 Baratto : libero scambio di oggetti senza uso di soldi
ore 17 Merenda bio a cura del Circolo Equo&Bio
ore 19 Aperitivo bio a cura del Circolo Equo&Bio

Per informazioni sul baratto: Laura 349 7899342
Per aperitivo: Paolo 339 7007530
Circolo Equo&Bio - Via Vallemiano, 39 – Ancona

Istruzioni per il Baratto
- Disponi i tuoi oggetti occupando uno dei banchetti disponibili oppure circolando liberamente con le tue cose.
- Se vuoi appoggia i tuoi oggetti su un telo/pareo/tovaglia o qualsiasi pezzo di stoffa che ti sei portato: è più bello personalizzare e colorare la propria bancarella!
- Cerca quello che ti piace e barattalo con la tua mercanzia.
- Valuta e baratta con calma! Hai tempo dalle 17.00 alle 20.00 circa.
- Esclusi dallo scambio: animali, beni preziosi, generi alimentari o comunque deperibili, beni di dubbia provenienza, prodotti pericolosi (es. tossici).
- E' possibile barattare i beni ingombranti! Portate una foto dell'oggetto ed esponetela sulla "Bacheca dei Beni Ingombranti";
- Non è ammessa alcuna forma di pagamento in denaro, solo scambio di oggetti (in buone condizioni, puliti e funzionanti).
- Finita la festa riprendi le tue cose non scambiate: serviranno per la prossima occasione!


ARGOMENTI

dal Circolo Equo e Bio



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-12-2011 alle 22:14 sul giornale del 17 dicembre 2011 - 782 letture