contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Falconara: maltempo, attivato 'servizio sostegno cittadini', chiusi parchi e mercato

2' di lettura
806

neve Falconara Marittima

L’Amministrazione comunale di Falconara Marittima informa che è stato attivato un servizio di sostegno per i cittadini in situazione di disagio ed emergenza legate all’eccezionale maltempo.

In particolare sono attivi i servizi di acquisto e consegna di farmaci e di generi alimentari a cui provvederanno con mezzi dei Servizi Sociali comunali e della Croce Gialla di Falconara. Le segnalazioni sono raccolte dal personale dei servizi sociali al 071/9177530 o 0719177572 oppure dalla Croce Gialla allo 071.9160822. Il servizio sarà garantito solo in caso di reale impossibilità o difficoltà dei richiedenti.

SOSPENSIONE MERCATO L’Amministrazione Comunale, nella persona dell’assessore alle attività produttive Raimondo Mondaini, visto il perdurare delle avverse condizioni meteorologiche, vista la necessità di garantire le operazioni di pulizia e di sgombero delle vie cittadine dai cumuli di neve ammassati nei giorni precedenti e la fruibilità di tutte le vie e piazze cittadine per agevolare tali operazioni, nelle more di quanto previsto dall’art. 29 del Regolamento Comunale per la Disciplina del Commercio su Aree Pubbliche comunica a tutti i soggetti interessati che per motivi di polizia stradale e di pubblico interesse non si svolgeranno i mercati settimanali previsti per:

MERCOLEDI’ 08 FEBBRAIO a Castelferretti e GIOVEDI’ 09 FEBBRAIO a Falconara CHIUSURA PARCHI Alla luce dell'eccezionale ondata di maltempo, con copiose precipitazioni nevose, che sta investendo ininterrottamente tutto il territorio regionale dalla giornata di venerdì 3 febbraio u.s. e che si protrarrà, stante le previsioni metereologiche,fino a domenica 12 p.v. e considerato che le consistenti precipitazioni nevose hanno gravemente danneggiato le piante dei parchi pubblici e privati, rendendole pericolanti o causandone addirittura la caduta, il Sindaco Goffredo Brandoni, ritenendo opportuno limitare i contesti di pericolo che potrebbero ulteriormente aggravarsi con l'aumento delle precipitazioni nevose, ha disposto con apposita ordinanza (la numero 25 del 07/02/2012) la chiusura ed il divieto di accesso (fino al termine della emergenza in corso) di tutti i parchi pubblici cittadini al fine di evitare che piante pericolanti possano arrecare danno o pericolo alla pubblica incolumità.

Non solo. Il sindaco ordina a tutti i privati possessori di spazi verdi con piante ed alberature di adottare ogni misura necessaria per evitare che le stesse costituiscano pericolo per la pubblica incolumità. Sarà compito del Centro Operativo Comunale (COC) comunicare il ritorno alla normalità ai settori interessati al termine dello stato di emergenza.



neve Falconara Marittima

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-02-2012 alle 23:29 sul giornale del 08 febbraio 2012 - 806 letture