contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Camerano: il Comune aderisce all'Earth Hour 2012

2' di lettura
715

Earth Hour 2012

Anche il Comune di Camerano quest’anno aderirà all’Earth Hour, il più grande evento globale che riunisce cittadini e comunità di tutto il Pianeta nella lotta ai cambiamenti climatici.

L’iniziativa è caratterizzata dall’estrema semplicità del gesto (spegnere una luce, un edificio, un monumento o un’intera città) che simboleggia la volontà di sentirsi uniti in una sfida che nessuno può pensare di vincere da solo, ma in cui contano le azioni di ognuno. La preoccupazione per il riscaldamento globale e per il ritardo della politica e dei Governi nell’affrontarlo, aumenta, ma insieme aumenta la consapevolezza che tutti possiamo (e dobbiamo) essere protagonisti. Ormai alla quinta edizione mondiale, Earth Hour è partita da Sydney nel 2007 con il coinvolgimento dei suoi 2,2 milioni di abitanti. In cinque anni è diventata un movimento globale in grado di unire centinaia di milioni di persone in 128 Paesi e oltre di 4600 città in tutto il mondo, per l’unica cosa che abbiamo davvero in comune: il Pianeta.

L’iniziativa si inserisce tra due appuntamenti mondiali di grande rilievo. Appena conclusa la COP 17 di Durban sui cambiamenti climatici, il mondo si avvia verso la conferenza mondiale RIO+20, a vent’anni dal grande summit della Terra tenutosi a Rio de Janeiro e dalla firma delle convenzioni quadro sui cambiamenti climatici, sulla tutela della biodiversità e la lotta alla desertificazione, per identificare una nuova governance per la sostenibilità e gli elementi fondamentali per attuare la Green Economy. Questa iniziativa può rappresentare un gesto importante per raccontare insieme al WWF a livello nazionale ed internazionale l’impegno del Comune nella lotta ai cambiamenti climatici e, nel contempo, unirsi a tante altre amministrazioni in tutto il mondo, lanciando un segnale ai governi e alle forze politiche nazionali che non hanno ancora impostato, né realizzato un’efficace azione di contrasto. Rinnovando l’impegno dimostrato dal Comune di Camerano sulle tematiche ambientali – ha commentato l’Assessore all’Ambiente Costantino Renato - aderiremo ad Earth Hour 2012 attraverso lo spegnimento simbolico del monumento a Carlo Maratti e tutta Piazza Roma il 31 Marzo dalle ore 20.30 alle ore 21.30.



Earth Hour 2012

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-02-2012 alle 16:09 sul giornale del 10 febbraio 2012 - 715 letture