contatore accessi free

Falconara: Pd, presenta la mozione Api

Partito Democratico 1' di lettura 13/03/2012 - Nel corso di un incontro tenutosi a Roma a febbraio tra i vertici della Società API e le organizzazioni sindacali è stata annunciata la fermata della centrale Igcc per consentirne la sua riconversione a metano e la conseguente sospensione. Esiste il fondato timore che l’azienda faccia ricorso agli ammortizzatori sociali.

Cconsiderato che questa situazione ha generato una forte preoccupazione tra i gli oltre 400 lavoratori dell’API e tra quelli dell’indotto, a causa dell’incertezza circa i propositi futuri della Società.

Le organizzazioni sindacali e le RSU hanno chiesto all’azienda, anche in questi giorni, il rispetto degli impegni circa il mantenimento dei livelli occupazionali; solo nel mese di aprile si terrà un nuova riunione a Roma tra i sindacati e l’Api che illustrerà anche il piano industriale.

Sollecita e impegna il sindaco a richiedere urgentemente un incontro ai vertici aziendali al fine di comprenderne le reali intenzioni e strategie, sollecitando il rispetto degli impegni presi; a riferire in Consiglio Comunale circa gli esiti del confronto.


da Antonio Mastrovincenzo

Capogruppo Pd Falconara





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-03-2012 alle 18:39 sul giornale del 14 marzo 2012 - 641 letture

In questo articolo si parla di falconara, politica, api, partito democratico, pd, mozione, Antonio Mastrovincenzo, Capogruppo PD

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/wqC





logoEV
logoEV