contatore accessi free

Falconara: il sindaco Brandoni incontra l'amministratore delegato Api

tavolo regione-api 1' di lettura 19/03/2012 - Questa mattina si è svolto l’incontro programmato da tempo tra l’AD dell’Azienda Api, Ing. Giancarlo Cogliati e il Sindaco di Falconara M.Ma.

L’AD della Raffineria ha informato il Sindaco dell’incontro avvenuto a Roma il 23 febbraio u.s. tra i vertici del gruppo e le organizzazioni sindacali delle rispettive società controllate. L’Ing. Cogliati ha aggiornato il primo cittadino di quanto diventi, mese dopo mese, sempre più difficile la congiuntura economica che interessa il settore petrolifero.

Oltre al difficilissimo momento che sta vivendo il settore della raffinazione in generale, per l’Azienda Falconarese la situazione risulta ancora più pesante in seguito all’embargo del petrolio iraniano. A seguito di tutto ciò l’Azienda, di concerto con le organizzazioni sindacali, ha deciso di incontrarsi per approfondire la situazione e per prendere visione del Piano Industriale del gruppo.

Come sempre fatto in questi anni, Brandoni terrà alta l’attenzione sul futuro dei lavoratori della più grande impresa del territorio, da sempre considerata dal Sindaco prima ancora che come Azienda, come fonte insostituibile di posti di lavoro e quindi di ricchezza per il Comune che la ospita. Entrando in Raffineria il Sindaco ha incontrato alcuni esponenti della RSU che hanno espresso la volontà di incontrarsi con il primo cittadino nei prossimi giorni.

“Ho dato la massima disponibilità come mia abitudine” chiarisce Brandoni. “Sin dal primo giorno di mandato ho sempre ricevuto e ho sempre ascoltato chiunque avesse bisogno, senza necessità di intermediazioni o interlocutori che facessero da tramite”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-03-2012 alle 18:44 sul giornale del 20 marzo 2012 - 657 letture

In questo articolo si parla di attualità, api, falconara marittima, Comune di Falconara Marittima, raffineria, goffredo brandoni, incontro, giancarlo cogliati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/wGb





logoEV
logoEV