contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPORT
comunicato stampa

Rugby: la Stamura torna alla vittoria, 9-5 contro i rivali del Fano rugby

2' di lettura
540

stamura rugby

Oggi i ragazzi in nero-verde hanno ritrovato la strada che sembrava smarrita, andando a cogliere una importantissima vittoria per 9-5 contro i rivali del Fano rugby.

La vittoria di oggi ha portato con sè un gioco di certo migliorato, un passo avanti in classifica e soprattutto tanto morale, ció di cui piú si sentiva la mancanza.

Partono piú convinti del solito gli atleti anconetani rispetto alle ultime prestazioni, ma un momento di distrazione della difesa Stamurina consente alla compagine fanese di segnare una meta non trasformata: 5-0.

Ma i dorici oggi non ci stanno a perdere ancora. Hanno più voglia di lottare e conquistano diverse situazioni di vantaggio, sia rubando touches e mischie agli avversari, sia facendo propri diversi palloni vaganti persi dalle mani dei fanesi.

Sfruttando al meglio due punizioni con la apertura Garzetti, i neroverdi vanno al riposo in vantaggio sul punteggio di 6-5.

Nel secondo tempo i fanesi si fanno anche più disorganizzati, mentre la Stamura cresce ancora e chiude gli avversari per quasi 40 minuti nella loro metà campo, spesso addirittura nei loro 22. Con un bel calcio di drop Garzetti aumenta la distanza nel punteggio, per 9-5. La girandola dei cambi non modifica più lo score, per la vittoria finale degli Stamurini, che riporta una certa serenità ed il sorriso sui volti dei ragazzi anconetani.

La prossima domenica partita difficile nella trasferta di Macerata, ma i nero-verdi sembrano aver ritrovato la strada giusta e ci si aspetta una gara grintosa e convincente.

FORMAZIONE: Alderuccio, Marini, D'Addetta, Lucesole, Belloni, Gabrielli, Garzetti, Fabretti, Stazio, Ricci, Sassaroli, Bonanni, Mecozzi, Robotti, Angeletti. A disposizione: Mori, Sanguinetti, Schiavoni, Perugini, Mercanti, Boromei.



stamura rugby

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-03-2012 alle 14:45 sul giornale del 20 marzo 2012 - 540 letture