Maxi sequestro al porto, 5 tonnellate di 'bionde' nascoste tra i kiwi

sequestro di sigarette al porto dorico 1' di lettura Ancona 23/03/2012 - Le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Ancona, in collaborazione con i funzionari della locale Agenzia delle Dogane, hanno rinvenuto e sequestrato 5 tonnellate di sigarette Gold Classic di contrabbando.

Le 'bionde', rintracciate nel corso di un'operazione di controllo delle frontiere nel porto dorico, erano occultate da numerose casse di kiwi all’interno di un autoarticolato proveniente dalla Grecia, diretto, secondo i documenti, in Francia.

Pertanto il conducente dell'autoarticolato, di origine greca è stato arrestato e condotto presso il carcere di Montacuto dove dovrà rispondere del reato di contrabbando di tabacchi lavorati esteri. Le sigarette, del valore commerciale di oltre un milione di euro, sono state sequestrate e le 10 tonnellate di kiwi, utilizzate a copertura delle sigarette, sono state devolute ad enti assistenziali per fini benefici.






Questo è un articolo pubblicato il 23-03-2012 alle 13:38 sul giornale del 24 marzo 2012 - 1611 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/wRq





logoEV
logoEV