contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Falconara: tutto pronto per la 'Festa dell'albero' al Parco Kennedy

2' di lettura
810

Tutto è pronto per la "Festa dell'albero" al Parco Kennedy, manifestazione organizzata dal Comitato civico Parco Kennedy in collaborazione con l'Amministrazione comunale che ha procurato gli alberi e le assenze arboree che saranno piantate nel parco, domani pomeriggio domenica 1 aprile.

"Ottimi frutti - commenta l'assessore Matteo Astolfi - sta producendo la fattiva collaborazione tra l' Assessorato ai Lavori Pubblici del Comune ed il Comitato Parco Kennedy." Le squadre di operai comunali stanno lavorando alacremente da mercoledì nel più grande parco pubblico della città per predisporre quanto necessario allo svolgimento della giornata di domani dedicata agli alberi.

Dopo quattro giorni di lavori delle maestranze comunali, con l’ausilio di un bobcat e di due autocarri, sono stati completati gli scavi per gli alloggi per arbusti e alberelli che domani, in occasione della festa della piantumazione organizzata dal comitato parco Kennedy, saranno piantati nella parte centrale della grande area verde. Non solo. Sono stati scaricati anche 10 metri cubi di terra vegetale per la messa in dimora delle nuove piante. Oggi, nel quarto giorno di lavori, una squadra ha eseguito i lavori i rifinitura e preparato il terreno (mai il termine fu più appropriato) per lo svolgimento della festa di domani in cui sarà garantita l’assistenza di un tecnico comunale.


Nel dettaglio sono state scavate 22 buche per le 22 piante a fusto alto e una ‘trincea’ di una trentina di metri per i trenta arbusti che andranno a formare una siepe. Tutte le piante che saranno posate domani sono state prelevate dagli operai comunali nel deposito Assam di Senigallia, dopo apposita richiesta. In particolare saranno piantati due meli comuni, dieci biancospini, dieci corbezzoli, dieci alberi nebbia (o scotani), dieci viburni tino, dieci ciliegi selvatici (visciole) e dieci ginestre. Insomma il primo appuntamento, muniti di pala, e per domani alle 15,15, e per fare merenda insieme (ognuno dovrà portare qualcosa) e giocare dalle 17 in poi. Secondo appuntamento invece tra qualche anno per raccogliere i primi frutti, è proprio il caso di dirlo, di questa giornata.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-04-2012 alle 21:51 sul giornale del 02 aprile 2012 - 810 letture