contatore accessi free

Serra de’ Conti: 'Verità e bellezza', mostra dell’artista anconetano Floriano Ippoliti

Tavolozza di colori per la pittura 2' di lettura Ancona 07/07/2012 - Dal 14 luglio al 2 settembre si svolgerà a Serra de’ Conti una personale dell’artista anconetano Floriano Ippoliti, curata dal Prof. Stefano Papetti e realizzata grazie alla prestigiosa collaborazione dell’Amministrazione comunale e dei Musei Civici di Ascoli Piceno, per la quale ringraziamo il Sindaco Guido Castelli.

Con il titolo “Verità e bellezza” la rassegna comprende oltre 60 opere tra dipinti e sculture, sette delle quali (di grandi dimensioni) saranno esposte in luoghi suggestivi del centro storico, anche a sottolineare il desiderio di farlo conoscere meglio ai visitatori e di valorizzarlo come “fondale scenografico” per statue in bronzo che animeranno angoli, piazzette e scalinate del Paese. Le altre sculture e tutti i dipinti saranno esposti nelle sale della residenza municipale.

La collaborazione con Ascoli Piceno costituisce un’innovazione per risparmiare risorse e, allo stesso tempo, per dare vita ad iniziative di assoluto rilievo artistico, da inquadrare nella “biennale d’arte” che costituisce, da circa 10 anni, un elemento portante della programmazione comunale (in questo caso, per ragioni di prudenza nelle spese, in realtà sono passati 3 anni). Al Comune di Serra de’ Conti questa iniziativa costerà circa 2.000 € (trasporti, allestimenti, assicurazioni, cataloghi e inviti), al netto delle entrate previste. Una cifra molto modesta investita anche a vantaggio degli operatori economici e turistici (pubblici esercizi, strutture ricettive, ecc.) e tenuto conto della intenzione dell’artista di donare un’opera al Comune.

Si ringraziano per la collaborazione e per i suggerimenti, oltre all’Assessore Rosaria Vernuccio, Autotrasporti Simonetti, Apolloni srl, Fonderia Efesto, Claudio Mencarelli, Matteo Avaltroni, Bruno Titti, Bruno Massi, Silvano Simonetti, Massimo Pacetti, Barbara Pennacchietti, Modesto Corradi, Giorgio Costantini, Andrea Viozzi e i dipendenti comunali di Serra de’ Conti.

L’inaugurazione è prevista per sabato 14 luglio, alle ore 17:30 presso il Chiostro di San Francesco attiguo alla sede municipale. Oltre al Prof. Papetti e all’artista Floriano Ippoliti, interverrà il curatore dell’Archivio Corrado Cagli Comm. Francesco Muzzi, che possiamo considerare un amico di Serra de’ Conti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-07-2012 alle 16:29 sul giornale del 09 luglio 2012 - 926 letture

In questo articolo si parla di cultura, serra de' conti, Comune di Serra de' Conti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Bkq





logoEV
logoEV