contatore accessi free

Falconara: 'Nonni e nipoti', grande successo alla gara podistico amatoriale

nonni e nipoti 3' di lettura 20/07/2012 - Oltre 500 corridori distribuiti sulle tre gare e migliaia di persone a seguire l’evento. E alla fine la gara è passata quasi in secondo piano, spazzata via dal clima di festa che ha contraddistinto la serata.

E' stato un grande successo di pubblico per la seconda edizione dell’iniziativa podistico amatoriale “Nonno/a & Nipote…una città in movimento” che il 19 luglio ha colorato il centro pedonale e piazza Mazzini. Un’iniziativa capace di rompere gli schemi generazionali grazie alla forza dirompente dello sport, e in particolare del running: un’attività che è sinonimo di benessere davvero a tutte le età. Nei panni dello starter il Sindaco Goffredo Brandoni che, davanti ad un pubblico divertito, ha sparato a salve in aria per segnalare la partenza delle due manche della gara.

Poi tutti di corsa per le vie della città. Nonni e nipoti per mano (ma in tanti hanno percorso il tragitto spingendo un passeggino) e amatori ed esperti con mise e grinta da veri professionisti. L’evento, organizzato dal Gruppo Amici per lo Sport, con il patrocinio e cooperazione del Comune di Falconara Marittima, ha avuto la “benedizione” del presidente dell’AssoNonni Giacinto Cavalieri.

Presenti anche l’AVIS di Falconara Marittima, che ha concesso alla “Nonno/a Nipote” il tradizionale portale gonfiabile utilizzato per la partenza di tutte le gare podistiche della provincia, e la Croce Gialla di Falconara, che a bordo del quad (la moto a quattro ruote utilizzata anche per i servizi sulla spiaggia) ha seguito tutte le gare per garantire l’assistenza medica.

“Una città in movimento” nasce dall’idea di creare un’occasione per i falconaresi di vivere il centro della città, partecipando ad una gara podistica che prevede un percorso di 1 km per le due generazioni a confronto (nonni e nipoti che devono rigorosamente arrivare insieme ai fini della classifica della corsa) e di due circuiti rispettivamente da 4 e da 10 km per gli amatori e gli esperti. Già intorno alle 18 si è iniziata a formare una coda per le operazioni di iscrizione (2 euro per una raccolta fondi che saranno devoluti in beneficienza) e il vulcanico Tarcisio Pacetti ha iniziato a scaldare la piazza.

Gli stand gastronomici e il chiosco delle birra artigianale sono stati presi d’assalto da chi la corsa la seguiva ‘solo’ da spettatore e dopo l’esibizione delle Majorette e del Corpo Bandistico di Castelferretti la piazza era già un brulicare di canotte colorate. Intorno alle 21.15 il saluto del Sindaco Brandoni che ha espresso grande soddisfazione per questa seconda edizione fortemente voluta dall’Amministrazione e che ha portato ancora una volta grande afflusso di gente e grande vitalità nella piazza cittadina. La Polizia Municipale e i volontari del gruppo comunale di protezione civile hanno garantito il fluido svolgimento della gara.

Il passaggio sotto il portale è stato proiettato in diretta sul maxischermo installato davanti al Centro Pergoli, sul palco allestito dall’Amministrazione comunale, dove si sono svolte le premiazioni. Finale rinfrescante con la “Cocomerata sotto le stelle” offerta a tutti. Chiamato al microfono per un ringraziamento speciale anche Ulderico Lambertucci, il maratoneta di Dio, podista marchigiano (nato a Treia) di fama internazionale che ha corso la 10 chilometri.

Tra le sue imprese la Treia-Pechino, durante la celebrazione del IV Centenario di Padre Matteo Ricci, e la più recente traversata degli Stati Uniti, la cost to cost, da Santa Monica a New York, per un totale di 5.000 Km, corsa con una media di circa 80 Km al giorno che ha consentito a Lambertucci di realizzare il miglior tempo assoluto degli over ’50, anche se Ulderico di anni ne compirà 66 il prossimo 25 luglio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-07-2012 alle 18:08 sul giornale del 21 luglio 2012 - 808 letture

In questo articolo si parla di attualità, falconara, falconara marittima, Comune di Falconara Marittima, gara podistica, nonni e nipoti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/BS9





logoEV
logoEV