contatore accessi free

Falconara: 'massaggi spinti', in manette 'finto' fisioterapista. Denunciato da 3 donne

massaggio 1' di lettura 29/07/2012 - 'Massaggi troppò spinti' é questa la denuncia che 3 giovani donne hanno presentato ai Carabinieri. Ma lui in realtà era un ex assicuratore: scattano le manette per il 'finto' fisioterapista a Falconara.

Si spacciava per fisioterapista, ma in realtà faceva ben altro. Ma non é tanto il finto lavoro il nocciolo della questione, tanto che i massaggi praticati alle 3 giovani donne sarebbero stati troppo spinti, per così dire intimi. E' così che per l'ex assicuratore 45enne scattano le manette da parte dei Carabinieri a Falconara, dove l'uomo é domiciliato, anche se ufficialmente residente a Monte San Vito.

Il 'finto' fisioterapista dovrà rispondere all'accusa di 3 giovani donne che avevano sentito parlare della sua attività di fisioterapista tramite il "passa parola". Terapie che sono risultate, forse per le più carine, massaggi che andavano oltre, per così dire 'intimi', dunque troppo spinti.

E' grazie alle indagini condotte dai Carabinieri di Falconara che per l'uomo non c'é stato nulla da fare. Per lui scattano le manette. Tra le presunte vittime donne residenti sia a Chiaravalle che a Marzocca.






Questo è un articolo pubblicato il 29-07-2012 alle 16:22 sul giornale del 30 luglio 2012 - 2839 letture

In questo articolo si parla di cronaca, falconara, carabinieri, laura rotoloni, massaggio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/CdX





logoEV
logoEV