contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPETTACOLI
comunicato stampa

Sirolo: 'Nel blu dipinto di blues', la raffinata musica dal vivo il 7 e 8 settembre

4' di lettura
3037

Il cuore di Sirolo batte al ritmo del blues e si tinge di blu. Sarà la magia delle calde note live, portate in scena da artisti di assoluto calibro del panorama blues e jazzistico contemporaneo, a dipingere l’evento più “cool” e raffinato del cartellone estivo sirolese. Una doppia notte blu da vivere d’un fiato, in cui arte e musica scorrono sullo sfondo della Perla dell’Adriatico.

Un appuntamento, nato dalla sinergia tra Amministrazione comunale, Pro Loco, Ideazione Eventi e operatori commerciali, dove la qualità si sposa con la ricercatezza del dettaglio, calando Sirolo in un’atmosfera unica, in grado di colpire ogni senso. Ecco gli spettacoli: Il lungo week-end, al via dalle 18.30 di venerdì 7 fino alla tarda notte di sabato 8, sarà accompagnato da un corollario di iniziative che spaziano dal body painting alle acconciature e nail art a tema, mentre bar, pizzerie e ristoranti proporranno menù appositamente studiati per l’occasione. Dai cocktail alle portate, tutto sarà declinato nelle sfumature del blu.

Un colore scelto non a caso, quello delle acque cristalline che circondano una delle località balneari più “in” della Riviera, fregiata anche quest’anno della Bandiera Blu d’Europa di cui Sirolo detiene da anni il primato. Quello in programma nelle vie e piazze del centro storico sarà un tuffo “Nel blu dipinto di blues”. Un gioco di parole che racchiude un mix di sensazioni scandite dal sound live ad animare ogni angolo della città. “E’ una manifestazione di grande qualità – anticipa il sindaco Moreno Misiti – sul quale Amministrazione e Pro Loco puntano molto”.

Il sipario si alza venerdì con la diretta di Radio Skyline in collegamento dai vari punti ristoro che presenteranno originali piatti della cucina mediterranea ispirata ai toni del mare. Dalle 19 mercatino dell’artigianato in piazza del Comune, animazione e spettacoli itineranti lungo le vie del centro storico, scolpite dai giochi di luce sulle facciate in pietra bianca del Conero. Dalle 20.30, in piazzale Marino, spazio alle proiezioni fotografiche del Gruppo Fotografico "Sassi Neri".

Il viaggio tra presente e passato rivive anche negli scatti degli scorci più belli di Sirolo e del Parco del Conero, immortalati dall’”Obiettivo in ascolto” di Piero Principi e dal team del Circolo Giacomelli di Osimo. A partire dalle 21.30, va invece in scena “Il Bello dell’arte in Blu”, un’area interamente dedicata all’arte e alla bellezza con performance di body painting dal vivo a cura dell’Associazione culturale Agape, con la presenza delle artiste Angela Giovagnoli, Maria Gabriela Urbani, Antonella Carloni e Giorgia Cruciani.

Poi hair styling e fashion nail art sotto la regia di Marie Claire Mode in collaborazione con Jadis by Lorena, Le Nails Di Amely e Luciana Nails, Il Centro degli Sposi e Otium Istituto di Estetica Avanzata, e la partecipazione di Paolorossi Sartoria. Questi i concerti: Piazza Vittorio Veneto si trasforma in un grande palco all’aperto sotto la conduzione di Francesco Gioacchini per l’esibizione di “The Bumps” - Playin’ Italian Cinedelics in concerto, dalle 22, con artisti di riconosciuta fama quali Vince Abbracciante, organo hammond e fisarmonica, Davide Penta al basso, Antonio Di Lorenzo alla batteria e Francesca Leone alla voce.

Abbracciante è uno dei musicisti jazz più apprezzati dalla critica nazionale e estera. Su di lui e la sua capacità di emozionare le platee in ascolto, anche il maestro Richard Galliano ha speso parole di elogio. Ma non finisce qui. Musica in ogni angolo e punto ristoro, dall’ora dell’aperitivo alle prime luci dell’alba: “The acid queen” regaleranno un tributo all’indimenticata regina bianca del blues Janis Joplin (ore 20 al bar gelateria Il grillo); Antonino De Luca, giovane talento lanciato dal Festival Internazionale di Castelfidardo, rivisiterà un vasto repertorio jazz e soul sulle note della fisarmonica (ore 20 al Ristorante della Rosa); mentre “The Fabulous Gas and the Smashers Combo” intratterranno il pubblico al Wish Wine bar birreria, ore 20.30. Sabato si replica.

Resta intatto il cartellone delle manifestazioni a corollario dei concerti, ma cambiano gli artisti che si avvicenderanno nelle varie location. Lo spettacolo di punta delle 22 in piazza Vittorio Veneto è affidato al duo chitarre, violoncello e voce di “Amedeo e Belinda”. Al bar Il Grillo sarà la volta di “The Johnnies Rock Acoustic Duet” (ore 20), al Ristorante della Rosa “Miss T & the Groove Band” (ore 20), al Wish apriranno la serata “Le ombre blues” (ore 20.30). Una piccola Umbria jazz all’ombra del Conero, nella formula del tutto gratuito, frutto della complicità con gli albergatori e i ristoratori del posto.

“Abbiamo colto l’opinione e i suggerimenti degli operatori commerciali – spiega l’art director Francesca Santini di Ideazione Eventi - calibrando ogni dettaglio, dall’arte alla musica fino all’enogastronomia, per fare della Notte blu in blues un evento di assoluta qualità calato nella realtà di Sirolo, nel rispetto delle sue tipicità e delle caratteristiche che la rendono un palcoscenico dalle potenzialità uniche, di grandissimo prestigio”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-09-2012 alle 16:53 sul giornale del 05 settembre 2012 - 3037 letture