contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Falconara: chiude con successo l'iniziativa 'Svuotacantine'

2' di lettura
1999

Giocattoli
Straordinario successo per l’iniziativa “Svuota cantine: diamo vita agli oggetti che non usiamo più!”, svoltasi ieri in Piazza Mazzini e lungo via Nino Bixio.

Nata da un’idea dell’Amministrazione Comunale e curata dall’assessorato alla Cultura e Turismo, la manifestazione, che prevedeva la vendita da parte dei cittadini aderenti di propri oggetti usati o attività di baratto, ha raccolto nelle vie del centro un numero impressionante di falconaresi che hanno particolarmente apprezzato l’evento.

Dalle 10 del mattino fino alle 20.30 della sera i partecipanti hanno esposto, negli spazi allestiti autonomamente e con propri mezzi, libri, capi d’abbigliamento, oggetti di arredo, giocattoli, dischi e quant’altro, tutto rigorosamente usato e d’annata, ottenendo uno straordinario successo.

Gli spazi richiesti ed allestiti sono stati 44, con un coinvolgimento di circa 120 persone, una media di tre persone a banco, che si sono avvicendate per rendere possibili tutto il giorno lo scambio e le vendite. Raramente si sono viste la piazza e le vie del centro così piene di cittadini di ogni età, entusiasti non solo per la presenza dei folkloristici banchetti e per la simpatia di chi si è improvvisato “ambulante per un giorno”, ma anche, e soprattutto, per la Città così viva e gremita.

I giovani in special modo hanno fatto notare la loro massiccia presenza, prendendo d’assalto soprattutto libri, dischi e articoli di bigiotteria. In molti, sia venditori che acquirenti, hanno richiesto che l’iniziativa fosse ripetuta quanto prima, magari nel periodo natalizio. Presenti in prima persona in qualità di venditori anche alcuni esponenti dell’Amministrazione Comunale che hanno coinvolto le famiglie nell’allestimento di proprie bancarelle per vivere direttamente e da vicino la splendida iniziativa domenicale!



Giocattoli

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-09-2012 alle 14:11 sul giornale del 11 settembre 2012 - 1999 letture